Il sistema di infotainment della media tedesca del 2020 sarà derivato dalla nuova Classe S

L'era dei maxi schermi per i sistemi di infotaiment delle auto è appena cominciato, ma avrà presto nuovi sviluppi. Marchi come Tesla panno reso popolare questa rivoluzione con enormi display verticali che non passano inosservati. Anche Porsche ha mostrato un'evoluzione del concetto di maxi schermo con una serie di visori multipli sulla Taycan, fin davanti al passeggero.

Maxi schermo per la Classe C

A questo primo gruppo di pionieri è pronta ad aggiungersi Mercedes con la nuova Classe C del 2020. A dirlo sono i colleghi di Auto Express che parlano di uno grande schermo verticale per la nuova media tedesca, capace di occupare tutto lo spazio dalla console alla plancia. Si tratterà di un inedito schema che unisce quadro strumenti e infotaiment.

Fotogallery: Nuova Mercedes Classe C 2020, le foto spia

Lo stesso magazine britannico aggiunge che l'impostazione sarà simile a quella della prossima Classe S, ma al riguardo sorgno alcuni dubbi perché la foto spia dell'ammiraglia, che vedete qui sotto, mostrano chiaramente la presenza di due schermi separati in plancia.

2020 Mercedes S-Class interior spy photo

In ogni caso si tratterà di un sistema in linea con gli ultimi sviluppi dell'infotainment evoluto. Per quanto riguarda i tempi la nuova Mercedes Classe C è attesa al debutto in un anno e mezzo, quindi entro il 2020, con motorizzazioni elettrificate ibride e ibride plug-in.

Ricordiamo che la Classe C è il modello più venduto di Mercedes, con il 20% delle vendite globali del marchio e una sua elettrificazione è inevitabile per poter competere che nuove proposte a batteria.

Fonte: Auto Express