E' l'iniziativa pubblicitaria del sito internet Auto Trader, che punta sulle persone deluse dei concessionari

Ad aprile avevano fatto discutere le parole di Anders Gustafsson, capo di Volvo negli Stati Uniti, che vede in Amazon e nei siti internet di e-commerce una minaccia per i concessionari di auto.

Chissà qual è la sua opinione sull’iniziativa pubblicitaria organizzata a Londra da Auto Trader, un sito internet per la compra-vendita delle auto molto popolare in Gran Bretagna, dove ha allestito un distributore automatico con all’interno una Renault Zoe.

Renault Zoe, a Londra si compra dal distributore automatico

Un'auto al posto di snack e lattine

Questo inusuale punto vendita è stato piazzato nei giorni scorsi allo Spitalfields Market, nell’East End di Londra, dove Auto Trader ha voluto farsi pubblicità catturando l’attenzione dei passanti: il distributore infatti è simile a quelli per le bibite e gli snack, tanto da avere anche il lettore per pagare a sfioramento con le carte, ma è più lungo, largo e alto per contenere al suo interno un’auto.

Il modello scelto è l’elettrica Renault Zoe, che da fine 2019 sarà sul mercato in veste aggiornata.

Quanto mi costi, concessionario

L’iniziativa di Auto Trader non nasce per caso, ma è stata in qualche modo influenzata da uno studio effettuato nel Regno Unito, dove si è scoperto che il 68% degli intervistati pensa di poter risparmiare denaro acquistando l’auto in modo alternativo rispetto alla concessionaria.

Da qui la “provocazione” del distributore automatico, dove non è possibile acquistare l'auto, che ha bisogno di essere registrata e assicurata prima di poter circolare su strada.

Fotogallery: Renault Zoe, a Londra si compra dal distributore automatico