Non sarà al Salone di Francoforte, ma sta effettuando gli ultimi test. Ecco le prime foto ufficiali con poche camuffature

La notizia era nell’aria da un po’, ma ora è stata confermata ufficialmente da Volkswagen: l’ottava generazione della Golf sarà presentata in autunno.

Il “giorno X” dev’essere ancora annunciato, ma è quasi certo che la nuova berlina a 5 porte sarà mostrata a Wolfsburg, dove ha sede la casa tedesca, nel corso di un evento a lei riservato, quindi non la vedremo al salone di Francoforte, dove invece Volkswagen mostrerà la berlina elettrica ID.3.

Le linee saranno più morbide

I tempi quindi sono maturi. Questo però non significa che sia già tutto pronto: Volkswagen infatti sta ancora effettuando i test su strada dell’auto, come dimostra la foto in alto, scattata a un esemplare di prova con soltanto una pellicola adesiva a coprire la carrozzeria.

Volkswagen Golf 8, le foto spia

A giudicare dalla foto, la Golf 2019 sembra avere linee più morbide e avvolgenti di quella in vendita: la mascherina pare arrotondata e il cofano dà l’impressione di essere arcuato. Le luci posteriori, sempre orizzontali, si fanno più sottili, mentre nel portellone è prevista una scalfittura simile a quella del T-Roc.

Connessa e ibrida

Le novità allo stile insomma saranno nel segno della continuità, come da tradizione per la Golf. I cambiamenti più corposi invece sono riservati alle tecnologie di bordo e ai motori. L’ottava generazione della compatta tedesca avrà un sistema multimediale connesso alla rete, uno schermo più ampio del sistema multimediale e motori ibridi, del tipo leggero con batteria a 48 volt oppure plug in.

Debutteranno inoltre il nuovo motore diesel 1.5 TDI, destinato a prendere il posto del 1.6 TDI, e una versione aggiornata del pianale MQB, modificato al fine di ridurne il peso.

Fotogallery: Volkswagen Golf 8, le foto spia