Il concorso torna il 6 settembre su Rai Uno. Korando e Tivoli sono le auto ufficiali

Finisce l'estate e torna Miss Italia. Come ormai da tradizione il concorso accompagna il cambio di stagione e compie ben 80 anni. Il 2019 è un anno molto importante per Miss Italia non solo per il quasi centenario ma anche perché, dopo sette anni, torna in prima serata su Rai Uno. Ad accompagnare le ragazze sono due auto a marchio SsangYong: Korando e Tivoli.

"Siamo orgogliosi di far parte ancora una volta di questa prestigiosa iniziativa, soprattutto quest’anno che per noi rappresenta un momento di profondo cambiamento e di affermazione del brand in Italia", ha detto Mario Verna, Direttore Generale di SsangYong Motors Italia.

Non solo bellezza, anche talento

Miss Italia 2019 vede come conduttore Alessandro Greco e ancora una volta la finale sarà ospitata nel Palazzo del Turismo di Jesolo. Nel suo 80esimo compleanno, il concorso punterà sempre più sulla valorizzazione della femminilità e dei suoi aspetti: non solo bellezza, ma anche personalità e talento, in una celebrazione volta a comunicare valori positivi. In questo contesto SsangYong comunica al pubblico italiano il nuovo Korando, la questa quarta generazione del SUV sudcoreano che ha abbandonato le forme ideate nel 2010 da Giugiaro per avvicinarsi allo stile dei suoi ultimi concept elettrici, come la E-Siv.

Fotogallery: Nuova SsangYong Korando 2019

Tivoli, invece, lo ricordiamo, è l’urban crossover della casa coreana che celebra l'Italia (pensiamo al nome che, richiamando la città nei pressi di Roma, sottintende bellezza e arte) sfidando Fiat 500X, Opel Mokka, Nissan Juke e tutte le altre SUV compatte.

Fotogallery: SsangYong Tivoli 2019 restyling