Prime informazioni sulla rassegna che dal 18 al 21 giugno 2020 prenderà il posto della kermesse di Torino

Inizia a delinearsi la prima edizione di Milano Monza Open-Air Motor Show, il salone dell’auto all’aperto che da giugno 2020 prenderà il posto di Torino Parco Valentino.

Gli organizzatori daranno tutti i dettagli il 19 settembre, ma nel frattempo hanno rivelato le prime informazioni sulla rassegna, a partire dalle date (è in programma dal 18 al 21 giugno) e dal costo del biglietto: dopo cinque edizioni gratuite, infatti, per accedere a una parte di Milano Monza Open-Air Motor Show si dovrà pagare un biglietto da 20 euro.

Spazio anche a velivoli e barche

Il biglietto farà accedere all’area del Parco di Monza e della pista, dove saranno organizzate le esposizioni ed i test drive che l’anno scorso erano al Parco del Valentino.

Dopo la sfilata in pista dei presidenti delle case automobilistiche, al volante di auto che hanno fatto la storia dei marchi, i visitatori potranno visitare gli stand con le novità, guidare i nuovi modelli su asfalto e anche in off-road, ammirare le auto storiche della Collezione Lopresto e vedere le moto, i velivoli e anche le imbarcazioni presenti in alcuni stand. Vicino al paddock della pista, infine, saranno esposte le supercar.

A Milano i raduni e le elettriche

A Milano invece sono previste le attività che si svolgevano nelle piazze di Torino. Qui il via scatterà la sera del 17 giugno, con la sfilata tra via Dante, via Monte Napoleone e il Duomo dei manager delle case auto, sempre al volante di modelli storici, ma dal 18 in poi nella zona di City Life si raduneranno i prototipi e le auto storiche dei club. Sempre a Milano verrà creata una zona dove effettuare test drive di auto ibride plug-in ed elettriche, ma al momento non è stato rivelato dove sarà.

Fotogallery: Parco Valentino 2019