Ogni auto della lista è un'opera d'arte. Si parte dal V12 aspirato della Zonda per arrivare al tuonante motore della Huayra

L'avventura Pagani inizia nel 1955 con la nascita del fondatore Horacio Pagani in Argentina. Il primo esercizio automobilistico di Horacio avviene nel 1967 con un modello di auto in legno. Pagani ha poi costruito una vettura da formula nel 1972 utilizzando un motore Renault.

La vera avventura, però, inizia nel 1983 quando Horacio si trasferì in Italia. Pagani ha iniziato a lavorare per Lamborghini nel 1987, e nel 1992 ha deciso di mettersi in proprio creando il marchio Pagani Automobili Modena. In questo slideshow, elenchiamo tutti i modelli base di Pagani dal primo modello introdotto dal 1999 ad oggi.