Con la formula Zero + Zero, sconto sul listino, anticipo zero e rate a tasso zero fino a 72 mesi

L’acquisto di una Lancia Ypsilon entro il 30 settembre potrebbe essere particolarmente vantaggioso, dal momento che il modello, che tiene da solo alta la bandiera del marchio Lancia con ottimi dati di vendita, viene offerto con la nuova promozione Zero + Zero del gruppo FCA. Ritorna, insomma, il tasso zero sia per quel che riguarda l’anticipo che per gli interessi, con la possibilità di scegliere una rata dilazionata fino a 72 mesi.

Un esempio sulla nuova Ypsilon Elefantino Blu con il 1.2 da 69 CV a benzina: il listino di 13.800 euro scende in promozione a 10.800 euro, 72 rate corrispondono a 161,36 euro al mese, compresi bolli e spese, tra cui quelle per l’istruttoria di 300 euro, ed esclusi i soli rendiconti cartacei e gli eventuali arrotondamenti rata (TAEG 2,51%).

Vantaggi

La Lancia Ypsilon è una bestseller della categoria, mantiene bene il valore ed è economica nella gestione: questa offerta è quindi particolarmente vantaggiosa, sia per il tasso zero e l’anticipo zero, che al momento ha pochissimi rivali tra le concorrenti, sia per il costo veramente basso dell’intera operazione. Secondo il sito, l’acquisto potrà essere effettuato anche nei weekend.

Svantaggi

Non sono indicati neppure come esempio gli importi di IPT e PFU, anche se la spesa da sostenere in più non incide molto sull’importo totale del finanziamento. Piuttosto, occorre tenere in considerazione che la Elefantino Blu dell’esempio è un modello base, mentre le concessionarie offrono auto immatricolabili entro il 30 settembre con allestimenti e dotazioni maggiori: la formula a tasso zero andrà calcolata su un importo più alto, al limite con permuta dell’usato.

Fotogallery: Lancia Ypsilon Black and Noir