Incrociano le braccia i lavoratori del consorzio Roma Tpl. Tutte le linee coinvolte

Lunedì difficile quello per gli abitanti della Capitale che, nel giorno di riapertura degli edifici scolastici, vede indetto uno sciopero parte dei lavoratori del consorzio Roma Tpl, che gestisce gli autobus principalmente della periferia di Roma, gestendo circa un centinaio di linee.

Le modalità dello sciopero

Lo sciopero avrà una durata di 24 ore, pur rispettando le fasce di garanzia. Sarà invece regolare la rete di Atac, Cotral e Ferrovie dello Stato. Dunque si prevedono disagi dalle ore 08.30 sino alle 17.00 e dalle 20.00 sino a fine servizio.

Il motivo? Secondo quanto riferito dal comunicato dell'Unione Sindacale di Base, la mancanza di riconoscimento di diritti e stipendi da parte della classe dirigente, tra cui ritardi nel pagamento degli emolumenti o il mancato versamento nei fondi pensioni.

Tutte le linee coinvolte

Queste tutte le linee che saranno colpite da disagi:

08 011 013 013D 017 018 022 023 024 025
027 028 030 031 032 033 035 036 037 039
040 041 042 048 049 051 053 054 055 056
057 059 066 074 078 081 086 088 135 146
213 218 226 235 314 339 340 343 344 349
349 404 437 441 444 445 447 502 503 505
541 543 546 548 552 555 557 657 660 663
665 701 702 710 711 721 763 764 767 771
777 778 789 808 889 892 907 908 912 982
985 992 993 998 999 C1 C19