Dall'esterno non si notano differenze, quindi i veri cambiamenti potrebbero essere nascosti sotto pelle

Un uccellino molto ben informato che solitamente vola dalle parti di Sant'Agata Bolognese ci ha detto che in Lamborghini vogliono creare una versione ancora più cattiva della Urus. Il video che vedete in quest'articolo sembra rafforzare le tesi della nostra fonte alata, perché potrebbe mostrare l'auto in una fase già avanzata di sviluppo.

Nella prima parte della clip infatti, si sente molto bene il suono del motore, che in effetti sembra più cattivo del normale. Tuttavia non c'è molto che identifichi questa Urus come una declinazione più estrema, a parte gli indizi che si trovano nel posteriore. I tubi di scarico sono sempre quattro, due gemellati per lato, ma i terminali sembrano avere un diametro maggiore di quello che conosciamo.

'

L'abito non fa il monaco

Dando un'occhiata più approfondita al video, si nota che a un certo momento la Urus verde rallenta di colpo e percorre una curva a velocità ridotta. La ragione non è chiara, e a un certo punto il SUV italo-tedesco recupera velocità e il guidatore torna a effettuare giri veloci, sembrerebbe senza nessun problema meccanico.

Rendering Lamborghini Urus Performante

Ad ogni modo, il nome definitivo dell'auto sarebbe quasi sicuramente Urus Performante ma non la vedremo prima di due anni. Anche se dal video non si capisce, la vettura dovrebbe avere più potenza, essere più leggera e anche più aerodinamica, in modo da essere più veloce in tutte le situazioni. Quello che ci aspettiamo dalla futura versione di serie, lo abbiamo racchiuso nel nostro rendering esclusivo.

Sempre più cavalli

A proposito di stile, invece, secondo alcuni questa Urus potrebbe ispirarsi alla ST-X Concept, il prototipo che immagina una versione da pista del SUV emiliano, con tanto di roll bar integrato, telaio irriggidito e peso ridotto attraverso il massiccio utilizzo della fibra di carbonio.

 

Quanto al motore, infine, si tratterebbe di una versione ancora più spinto del 4.0 V8 attuale, che salirebbe oltre i 641 CV e gli 850 Nm.

 

 

 

 

 

 
 

Fotogallery: Lamborghini Urus Performante rendering