La versione sportiva della Golf sarà venduta anche negli USA. Eccola durante gli ultimi test al Nurburgring

La presentazione della nuova Volkswagen Golf 8 è ormai vicina. La versione sportiva è impegnata al Nurburgring per gli ultimi test, ma la vedremo solo nel 2020

Dopo aver sorpreso la versione GTE, sportiva ibrida Plug-in dal carattere ecologico ma non troppo, durante i test su strada, possiamo farci un'idea di come sarà la GTI.

'

Il motore

Come la versione a trazione integrale R sarà dotata del 2.0 litri Turbo 4 cilindri che produrrà circa 250 CV in configurazione "standard". Non si esclude la possibilità di una versione TCR che sfiorerà i 300 CV di potenza.

Per quanto riguarda i sistemi di trasmissione, la situazione dovrebbe restare invariata rispetto all'attuale generazione di Golf. La GTI dovrebbe quindi essere dotata di serie di un cambio manuale a 6 rapporti, optional invece il doppia frizione DSG.

New VW Golf GTI spy photo

Non sarà Mild-Hybrid

Qualche tempo fa si era parlato di una possibile implementazione di un sistema Mild-Hybrid sulla futura versione sportiva della Golf. Possibilità smentita successivamente.

La causa sarebbe una sensibile riduzione di peso per mantenere inalterato il feeling di guida che da sempre caratterizza la media tedesca. 

New VW Golf GTI spy photo

Solo 5 porte

La versione 3 porte non sarà prodotta nell'ottava generazione della Golf. Negli ultimi anni la versione dalla coda compatta, della media tedesca, ha riscontrato una richiesta di mercato bassissima rispetto al passato. 

A Wolfsburg hanno così deciso di non progettarla e produrla più. La stessa sorte è toccata alla versione Sportsvan che non ha mai riscosso un enorme successo nel pubblico.

 

Fonte: Automedia

Fotogallery: Volkswagen Golf GTI, le foto spia