A rendere disponibile l'auto è stato l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger

Durante un'intervista, il portavoce di Schwarzenegger ha spiegato che l'ex governatore aveva già chiesto alla giovane di chiamarlo "se avesse avuto bisogno di qualcosa".

E dopo che Greta Thunberg ha riscontrato difficoltà nell'organizzare il suo viaggio in Nord America, Schwarzenegger ha offerto il suo aiuto per permettere alla giovane di spostarsi. Grazie alla piccola assistenza dell'ex governatore, "Greta può viaggiare attraverso gli Stati Uniti e il Canada a Bordo di una Tesla Model 3", ha aggiunto il portavoce.

In prima linea per il clima

Non si tratta di una novità assoluta, visto che nell'aria circolavano le voci relative al fatto che Schwarzenegger avrebbero prestato all'attivista persino la sua auto personale. 

E sebbene l'accoppiata Arnold Schwarzenegger e Greta Thunberg possa sembrare abbastanza casuale, si tratta di una coppia di voci potenti nel dibattito sul clima. I due attivisti si erano già incontrati a Vienna, con l'ex governatore che affermava di essere stato sbalordito dalla giovane attivista, il cui approccio coraggioso e senza fronzoli nel chiedere un'azione per il clima ha dato una scossa potente nella scena ambientale. 

 

Prosegue il tour 

Il programma di Greta, dopo lo Speech alle Nazioni Unite, la vedrà presiedere diversi raduni, tra cui uno a Montreal, in Canada, dove ad attenderla ci saranno circa 500.000 persone che parteciperanno a uno dei #frydaysforfuture.

La giovane, quindi, sta già utilizzando la Tesla Model 3 e chissà che non esca una 'recensione' su qualche canale da parte della piccola.