Anticipo zero, rate da meno di 200 euro e maxi rata da circa 7000 euro per un modello presentato da poco

E’ appena arrivata ed è già in offerta: la nuova generazione della Renault Clio si può acquistare con anticipo zero per tutto il mese di ottobre. L’offerta di esempio nel sito ufficiale si riferisce alla Clio Life con il nuovo motore TCe benzina da 100 CV, che in caso di permuta e rottamazione di un veicolo usato di proprietà da almeno sei mesi viene proposta a 11.650 euro senza versare anticipo, ma solo con 36 rate da 198,79 euro (TAN fisso 5,49%, TAEG 7,35%), e la rata finale corrispondente al valore futuro garantito di 7.704 euro, percorrendo 30.000 km, o versando 0,10 euro per ogni chilometro in più.

Vantaggi

Non capita spesso di poter acquistare un veicolo di nuova presentazione e poter contare su un’offerta, oltretutto con anticipo zero e con rate particolarmente basse, di poco inferiori a 200 euro per tre anni, comprendenti anche finanziamento protetto, pack service, assicurazione furto e incendio ed estensione di garanzia, più un anno di driver insurance.

Svantaggi

A parte la disponibilità dell'allestimento Life con le dotazioni come nell'esempio, particolarmente economico, non sono citate spese come IPT o PFU; se poi è vero che i costi del finanziamento non sono molto alti, è anche vero che altri concorrenti propongono zero interessi sulle rate, e che 10.000 km l’anno non sono tantissimi, anche per un motore a benzina.

Fotogallery: Nuova Renault Clio 2019