Si scopre la berlina sportiva derivata dalla Serie 1, che verrà mostrata online fra poche ore

BMW ha introdotto nel 2012 la famiglia Gran Coupé, berline con il padiglione ribassato che “strizzano” l’occhio alle sportive. Fino ad ora però questi modelli sono stati di dimensioni medie o grandi: la recente Serie 8 Gran Coupé, per esempio, sfiora i 5,10 metri.

La prima Gran Coupé di taglia compatta, la Serie 2 Gran Coupé, viene prefigurata da nuove immagini di anticipazione e debutta oggi 15 ottobre, prima di entrare in vendita all’inizio del 2020, quando dovrà vedersela con un modello già largamente affermato: la Mercedes CLA.

BMW Serie 2 Gran Coupé, gli ultimi teaser

Più grintosa fin dalla mascherina

La BMW Serie 2 Gran Coupé deriva meccanicamente dalla Serie 1, quindi ha il pianale a trazione anteriore o integrale ed i motori in posizione trasversale.

Lo stile però è del tutto diverso: dai teaser infatti si nota che la Serie 2 Gran Coupé ha una mascherina più larga e schiacciata della Serie 1, ma sono diversi anche i montanti posteriori (più inclinati) e la coda, pronunciata come per tutte le Gran Coupé e impreziosita da luci a sviluppo orizzontale. La lunghezza dovrebbe sfiorare i 4,60 metri, quanti ne bastano per ottenere quattro posti per gli adulti e un baule di buona capacità.

Sarà anche diesel?

I motori saranno gli stessi della Serie 1, compreso il potente 2.0 da 306 CV della versione sportiva M235i Gran Coupé, abbinato alla trazione 4x4 e al cambio automatico a 8 marce. Non dovrebbe mancare la meno pepata versione 228i, con il 2.0 da 231 CV, mentre non è sicuro che la Serie 2 Gran Coupé abbia i motori a 3 cilindri e diesel, nell’ottica di farla apparire più grintosa della Serie 1.

Fotogallery: BMW Série 2 Gran Coupé, gli ultimi teaser