Ecco i 35 modelli attesi alla prima fase di scrematura da cui emergeranno le 7 auto che si contenderanno il titolo

Il premioAuto dell'Anno 2020 (COTY) è di nuovo ai blocchi di partenza e la prima fase è stata inaugurata con l'ufficializzazione della lista delle 35 auto che si contenderanno il titolo in una serie di test volti a mettere in risalto pregi e difetti di ognuna.
 
Come in ogni edizione, saranno interpellati i rappresentati di varie testate europee per giudicare ogni concorrente. Sotto esame non ci saranno solo i vari aspetti relativi a praticità, consumi, tecnologia, comfort o prestazioni, nel caso delle sportive. Le auto saranno anche valutate in modo concettuale, per capire il livello di innovazione che ognuna di esse ha portato su strada nell'ultimo periodo. 
 

Fotogallery: Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

 

Le auto elettriche 

Su 35 modelli selezionati troviamo 6 modelli a emissioni 0. Lo scorso anno è stata proprio una vettura di questo tipo ad imporsi, la Jaguar I-Pace e le concorrenti di questo 2020 sono: Audi e-Tron, Kia E-Soul, Mercedes EQC, Porsche Taycan, Renault Zoe, Tesla Model 3

La sfida, oltre ai criteri già indicati, si gioca in questo caso su autonomia, tempi di ricarica, costo di acquisto e non solo. Taycan ha sicuramente il vantaggio di aver introdotto un'architettura sconosciuta alle altre, che snellisce i tempi di ricarica e ricalibra il modo di viaggiare in elettrico. Tesla, invece, può contare su un'infrastruttura molto più espansa per quanto riguarda la ricarica, ma ci sono concorrenti come Renault e Kia che dalla loro parte hanno un prezzo di acquisto interessante. 

Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

Le sportive

In questo caso si va dalle piccole, come la BMW Z4 per arrivare ai 720 CV della Ferrari F8 Tributo. In mezzo ci sono Porsche 911 e Toyota GR Supra. Interessante vedere come se la caveranno rispetto alla passata edizione dove l'Alpine A110 aveva assaporato la vittoria prima di fermarsi al secondo posto. 

Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

I SUV compatti 

Arriviamo al segmento trainante per il mercato dell'auto, declinato in versione mid-size. Le concorrenti sono DS3 Crossback, Ford Puma, Nissan Juke, Renault Captur, Skoda Kamiq e Volkswagen T-Cross. Francia contro America, Germania (per questione di piattaforma) e Giappone. Che vinca il migliore.

Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

Segmento C 

Con una quota di mercato in calo, le care vecchie hatchback sembrano soffrire la concorrenza delle omologhe più alte, ma le case continuano a investire e proporre modelli sempre aggiornati e al passo con le aspettative della clientela. Qui troviamo: BMW Serie 1, Mazda 3, Mercedes CLA, Skoda Scala, Toyota Corolla e Volkswagen Golf, che sarà presentata tra pochissimi giorni. 

Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

Segmento B

Anche le più piccole sono pronte a darsi battaglia per la corona. Se non consideriamo la Nissan Leaf l'ultima segmento B tradizionale ad aggiudicarsi questo premio è stata la Volkswagen Polo nel 2010. Qui si sfidano, Renault Clio, Peugeot 208 e Opel Corsa.

Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

SUV per tutti i gusti

Con 9 auto è la categoria più popolata e si parla di veicoli che arrivano fino ai 5 metri di lunghezza. BMW se la gioca con X6 ed X7, mentre Mercedes ha in ballo GLB e GLS. Mazda CX-30, Range Rover Evoque, Ssangyong Korando, Subaru Forester, Toyota RAV4

Auto dell'Anno 2020, tutte le candidate

C'è anche la Toyota Camry

Chi? Chiederebbe, legittimamente, un automobilista europeo. Si tratta dell'auto più venduta in America tra le berline a 4 porte, che abbiamo visto da vicino al NAIAS del 2018, dove ha debuttato la versione ibrida. A metà tra Lexus e Toyota si porta a casa con l'equivalente di circa 23.000 euro. Niente male per una berlina da 4,85 m.