Il linguaggio stilistico e la tecnologia on-board potrebbero arrivare in un futuro vicino con un modello di produzione

Nissan è arrivata al Salone di Tokyo 2019, confermando la sua posizione di interesse per il mondo dei veicoli elettrici. La Casa ha svelato Ariya, concept con un design da crossover che preannuncia la prossima Nissan elettrica di medie dimensioni, che possiamo aspettarci in un futuro non troppo lontano.

Il concept è anche un'anticipazione della direzione che prenderà il design e la tecnologia dei progetti futuri di Nissan nel mondo della tecnologia, in particolare per quanto riguarda Nissan Intelligent Mobility, il gruppo dell'azienda che copre tutto, dalla connettività ai sistemi autonomi.

Antipasto di nuova Qashqai

Se vi sembra di aver già visto questo concept è perché di fatto si tratta di un'espansione del prototipo IMx  del salone di Tokyo 2017. Ampi parafanghi anteriori e sottili luci a LED sul davanti sono uniti dalla riconoscibile griglia V-Motion della Nissan e da un emblema Nissan illuminato.

Per adesso non ci sono notizie certe a riguardo, ma sembra che la Casa abbia in mente di gettare le basi per la prossima generazione di Qashqai su questi stilemi e anche sulla tecnologia di bordo. Il successo riscontrato in Europa dal SUV di Nissan e l'assenza di una versione elettrica potrebbe costituire il pretesto per trasformare questo concept nella prossima generazione C-SUV.

Fotogallery: Nissan Ariya Concept

Uno sguardo all'abitacolo

Lo stesso si può dire per gli interni minimalisti, che sono realizzati per offrire una sensazione di spaziosità che ricorda un salotto. Il design è pulito ma raffinato, con tutti i controlli integrati nei touchscreen.

Naturalmente, è ricco di tecnologia che include il sistema di assistenza alla guida ProPilot 2.0 di Nissan che supporta la guida a mani libere. Essendo elettrico, l'interno dell'Ariya beneficia di un pavimento piano dove possono trovare comodamente spazio cinque adulti.

La propulsione

Parlando di potenza, l'Ariya utilizza una coppia di motori elettrici, uno per ogni asse, a cui Nissan attribuisce il concetto di eccitazione ad alte prestazioni. Ci sono poi diverse modalità di guida per adattarsi a una vasta gamma di ambienti e condizioni meteorologiche.

"Nissan ha una chiara visione della mobilità globale. L'Ariya Concept è solo l'inizio", ha dichiarato Yasuhiro Yamauchi, rappresentante esecutivo di Nissan. "L'Ariya Concept non è una concept car che incarna la Nissan Intelligent Mobility al suo interno e sottolinea la promessa di un'esperienza di guida completamente nuova all'orizzonte."

Fonte: Nissan
Nascondi il comunicato stampaMostra il comunicato stampa