Quattro nove proposte di mobilità condivisibile e al servizio della comunità negli ambienti cittadini

Suzuki porta al Salone di Tokyo 2019 quattro concept che la nostra lingua potrebbe avere qualche difficoltà a digerire. Gli stravaganti nomi sono Waku Spo, Hanare, Every e Hustler, con quest'ultima sviluppata in due versioni. Si tratta rispettivamente di una berlina compatta plug-in hybrid dallo stile ispirato agli anni 70 con una peculiarità per quanto riguarda la carrozzeria. La Hanare, invece, è una monovolume elettrica totalmente autonoma.

La Every, veicolo commerciale della di Hamamatsu dedicato al mercato asiatico, si presenta in un allestimento speciale sviluppato insieme alla Combi come veicolo di supporto per mamme e bambini piccoli, sia per eventi sia in caso di emergenza.

La Hustler, proposta in due versioni, deriva dal modello di serie e qui troviamo uno stile e una serie di accessori su misura, mentre la seconda strizza l'occhio al mondo delle fuoristrada con tinte accese, grafica personalizzata e il portapacchi sul tetto. 

La Waku Spo si trasforma 

Si tratta del prototipo di una vettura di segmento A con motorizzazione ibrida plug-in (PHEV) e una carrozzeria trasformabile che le permette di cambiare look e capienza trasformandosi da tre volumi in shootinbrake.

Grazie alla sua peculiare modularità gli utenti, che potranno condividere l'auto tramite un servizio di car sharing, saranno in grado di modificare anche l’aspetto della mascherina e il layout della plancia, dominata, anche in questo caso, da una serie di schermi digitali relativi a infotainment e cockpit.

Al servizio della comunità

In questo caso ad Hamamatsu hanno pensato a una sorta di nursery su quattro ruote. La base è il veicolo commerciale Suzuki Every e nella dotazione spicca un fasciatoio per il cambio dei pannolini.

All'interno c’è poi lo spazio necessario per l’eventuale allattamento e il mezzo è dunque un punto d’appoggio ideale per la cura dei bambini più piccoli negli ambienti urbani, in condizioni meteo avverse e in ogni altro caso.

Fotogallery: Suzuki al Salone di Tokyo 2019