Per celebrare i 20 anni della Zonda e del Brand, la Casa della Motor Valley espone 5 auto per un totale di oltre 90 milioni di dollari

La stazione di Manhattan, nel cuore di New York, diventa un museo automobilistico, teatro dei festeggiamenti per i 20 anni di Pagani. La Casa di San Cesario sul Panaro espone nel terminal ferroviario più grande del mondo i 5 esemplari più iconici mai prodotti per un totale di 81 milioni di euro

Al centro dell'evento non solo le supercar ma anche i concessionari e i fortunatissimi clienti del Nuovo Continente, che hanno creduto nella Casa dal 1999 ad oggi. Numerose le attività pubbliche e private previste nel programma.

Fotogallery: Pagani porta l'auto italiana a New York

Le auto

In ordine cronologico si parte con la C12 del 1999, dotata del V8 Mercedes-Benz, capace di erogare 450 CV. Il telaio è lo 001, cioè il primo mai prodotto da Pagani, usato originariamente per i Crash Test e restaurato in tempi recenti dall’Atelier della fabbrica, per riportarlo allo splendore originale.

Si passa poi alla Zonda F con il primo V12 prodotto, da AMG, anche per la Casa della Motor Valley. Con 650 CV alla sua presentazione segnò l’incredibile record al Nurburgring di 7 minuti e 27 secondi per le vetture in produzione. Non manca poi la Zonda R, con il V12, sempre firmato AMG, portato a 750 CV, la versione più estrema mai prodotta del modello.

A concludere la sfilata ci sono poi una delle 5 Zonda Cinque mai prodotte, per il mercato Giapponese con prese d’aria maggiorate e dettagli in carbonio, e una HP Barchetta progettata e costruita appositamente come “auto personale” da Horacio Pagani.

Dove

La Grand Central Terminal di Manhattan è la stazione ferroviaria più grande del mondo, con 67 binari e 44 banchine. Progettata e costruita nel 1913, oggi serve circa 750.000 persone e ne è in costruzione un ampliamento sotterraneo di ulteriori due livelli. L’enorme bandiera americana che svetta nell’atrio principale è stata appesa alcuni giorni dopo l’attentato dell’11 Settembre.

Pagani Zonda alla Grand Central Terminal