Con l’entrata in vigore della legge è corsa all’acquisto. Ma cosa comprare? Ecco una guida ai principali sistemi presenti in Italia

Tra caos e proteste, la legge che rende obbligatori i sistemi anti abbandono è entrata in vigore oggi. Alcuni genitori si sono muniti di tali sistemi (seggiolini o accessori after market) già da tempo mentre altri, erroneamente convinti che l’obbligatorietà sarebbe divenuta operativa a marzo 2020, devono ancora acquistarli.

Sistemi di tutti i tipi

Prima di tutto bisogna specificare ancora una volta come i sistemi anti abbandono siano sia integrati all’origine su alcuni seggiolini, sia disponibili come accessori after market. Non siete quindi obbligati a cambiare seggiolino nel caso in cui il vostro non sia dotato di tale sistema, mentre se ne dovete acquistare già uno nuovo il consiglio è quello di prenderne uno con tecnologia anti abbandono.

Detto questo ecco cosa c’è attualmente sul mercato.

I Seggiolini

Nome prodotto

Come funziona

Prezzo

App

Dove si compra

Chicco BebèCare

Integra al suo interno il sistema anti abbandono. Si basa sui sensori nel seggiolino e sull’app da scaricare sul proprio smartphone. Se l’adulto si allontana dall’auto lasciando il bimbo al suo interno il sistema manda un avviso sul telefono dell’adulto e, in caso di mancanza di risposta, sugli altri telefoni precedentemente memorizzati.

Da 149 a 449 euro, a seconda del modello di seggiolino.

SI

Android

iPhone

Store online ufficiale Chicco

Amazon

 

Cybex SensorSafe

Clip di chiusura delle cinture che comunica con dongle attaccato a presa OBD2 dell’auto e app da installare sul proprio smartphone. Se l’adulto si allontana il sistema manda un avviso ai telefoni associati tramite app

Da 289 a 489 a seconda del modello di seggiolino

SI

Android

iPhone

Store online ufficiale Cybex

Amazon

 

Sistemi after market

Nome

 

Come funziona

Prezzo

App

 Dove si compra

Baby Bell

Cuscino da sistemare sulla seduta del seggiolino e collegato a segnalatore da inserire nella presa 12V. Se si spegne auto parte avviso sonoro. Si può anche abbinare allo smartphone tramite app.

69 euro

SI (opzionale)

Android

iPhone

Amazon

Remmy

Sensore da sistemare sotto la seduta del seggiolino. Alimentato tramite presa 12V. Ad auto spenta e bambino ancora all'interno emette segnale di avviso.

79 euro

NO

Sito ufficiale

Amazon

Chicco BebèCare Easy Tech

Clip da agganciare a cinture del seggiolino. Si abbina a smartphone tramite app (per Android e iPhone). Se ci si allontana senza averla aperta invia allarme prima allo smartphone più vicino e in mancanza di risposta a quelli inseriti in rubrica.

39 euro

SI

Android

iPhone

Sito ufficiale Chicco

Amazon

Tippy

Cuscino con sensore di peso da sistemare su seggiolino. Si collega tramite bluetooth a smartphone (bisogna scaricare app per Android e iPhone) e invia avviso su telefono in caso di allontanamento dall'auto.  

55 euro

SI

Android

iPhone

Amazon

Tata

Cuscino da sistemare sulla seduta del seggiolino. Si collega tramite bluetooth allo smartphone e invia un avviso nel caso in cui l'adulto si allontani dall'auto col bambino ancora al suo interno. Se lo smartphone è scarico (e quindi non collegato al cuscino) emette un suono di avviso.

59,90 euro

SI

Android

iPhone

Sito ufficiale

Inglesina Ally Pad

Cuscino da sistemare sulla seduta del seggiolino. Si collega tramite bluetooth allo smartphone. Avvisa nel caso in caso di allontanamento dall'auto con minore all'interno.

59,90 euro

SI

Android

iPhone

Amazon

Bébé Confort e-Safety

Cuscino da sistemare sulla seduta del seggiolino. Si collega allo smartphone tramite bluetooth. Avvisa in caso di allontanamento dall'auto con bambino ancora al suo interno. In mancanza di risposta allerta fino a 3 numeri inseriti in rubrica.

79 euro

SI

Android

iPhone

Amazon

Foppapedretti Babyguard

Cuscino da sistemare sulla seduta del seggiolino. Si collega allo smartphone tramite bluetooth. Avvisa in caso di allontanamento dall'auto con minore ancora legato al seggiolino. Avverte in caso di smartphone impostato in modalità silenziosa. In mancanza di risposta avvisa altri numeri in rubrica, anche di persone che non abbiano installato la app.

89 euro

SI

Android

iPhone

 

Sito ufficiale

Peg Perego Memo Pad

Cuscino da sistemare sulla seduta del seggiolino. Si collega allo smartphone tramite bluetooth. Avvisa in caso di allontanamento dall'auto con bambino ancora al suo interno. In mancanza di risposta allerta fino a 2 numeri inseriti in rubrica.

70 euro

SI

Android

iPhone

Sito ufficiale

Peg Perego Memo Clip

Clip di chiusura per seggiolini. Si collega allo smartphone tramite bluetooth. Avvisa in caso di allontanamento dall'auto con bambino ancora al suo interno. In mancanza di risposta allerta fino a 2 numeri inseriti in rubrica.

43 euro

SI

Android

iPhone

Sito ufficiale

Le auto

Modello Come funziona Prezzo
Hyundai Santa Fe m.y. 2020

Di serie per tutti c'è avviso che ricorda di controllare sedili posteriori quando si spegne l'auto.

Nel pacchetto Safety (di serie per allestimento Excellence) tramite sensori di movimento inseriti all'interno dell'auto rilevano movimenti al suo interno quando questa è spenta e chiusa, attivando clacson e luci.

Safety Pack: 1.600 euro

Cosa dice la legge

La legge è la 117 del 1° ottobre 2017 e impone a chiunque viaggi in auto con minori di 4 anni di dotarsi di sistemi anti abbandono. Sistemi che possono essere di 3 tipi: o integrati all’origine nei sistemi di ritenuta per bambini, o essere presenti come dotazione di base o optional del veicolo su cui si viaggia, oppure essere indipendenti sia dal sistema di ritenuta per bambini, sia dal veicolo.

In comune tutti questi dispositivi devono avere come caratteristiche quelle di utilizzare sensori appositi, non alterare le caratteristiche di omologazione del seggiolino sui cui sono montati ed emettere allarmi tramite segnali visivi e acustici o visivi e aptici.

In caso di mancanza di tale sistema la legge prevede una multa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti della patente. Patente che potrà essere sospesa da un minimo di 15 a un massimo di 60 giorni in caso di recidiva.