Si scopre la prima auto a batterie della casa americana, che sarà svelata il 18 novembre

Ford presenterà fra dieci giorni il crossover elettrico ispirato alla Mustang, noto al momento con il nome Mach E, ma non ci sono più molti dubbi circa lo stile e le forme della carrozzeria: sarà una vettura dall'aspetto grintoso e accattivante, più muscolosa delle rivali Audi e-tron quattro e Mercedes EQC.

A mostrare il look dell’auto sono queste nuove foto spia, dalle quali si intuisce che il crossover ha una grande mascherina ispirata alle cattivissime Shelby Mustang, sottili fari all’insù e possenti fiancate con quattro porte prive di maniglie, oltre al tetto fortemente inclinato verso la parte posteriore. Qui spiccano le luci verticali del tutto simili alla Mustang: hanno l’aspetto di tre unghiate.

Ford, nuove foto spia del crossover elettrico

Prestazioni e autonomia super

La casa statunitense non ha anticipato per adesso molti dettagli sull’auto, che dovrebbe avere prestazioni all’altezza del suo look grintoso e una potenza da supercar, erogata da uno o probabilmente due motori a elettroni.

L’autonomia sarà assai convincente, stando a quando dichiarato da Ford, che ha parlato di fino a 600 chilometri con una carica delle batterie: poche auto elettriche sono capaci di tanto. Il crossover sarà il primo modello a zero emissioni di Ford, che ha già annunciato di voler lanciare anche una versione a batterie del suo storico pick up F-150.

Fonte: Automedia

Fotogallery: Ford, nuove foto spia del crossover elettrico

Foto di: Automedia