La nuova generazione della media ceca ha fatto molto discutere per il design del suo volante. Ma non è certo il più strano mai visto

La guida autonoma di Livello 5 lo farà scomparire definitivamente, consegnandolo ai libri di storia dell’automotive. Oggi però il volante è ancora un elemento fondamentale per l’auto, nonostante i vari assistenti alla guida, e lo sarà ancora per tanto tanto tempo, col suo stile quasi sempre uguale a sé stesso e le forme che negli anni sono rimaste praticamente sempre le stesse. Ogni tanto però c’è chi prova a “giocare” con variazioni sul tema e l’ultimo esempio in ordine di tempo è la nuova Skoda Octavia col suo chiacchieratissimo volante a 2 razze.

Una soluzione stilistica semplice ma innovativa, nata principalmente da esigenze di stile, per non rovinare l’aspetto minimal e a sviluppo orizzontale della nuova Skoda. A prima vista può lasciare spiazzati, dando l’impressione che manchi qualcosa, mentre in realtà c’è tutto quello che serve. Sulle 2 razze infatti ci sono i vari comandi per i sistemi di assistenza alla guida e 2 grossi rotori cromati per gestire ben 14 differenti funzionalità dell’auto.

Ma se il volante della nuova Skoda Octavia vi sembra strano, provate a dare un’occhiata ai volanti più particolari della storia (recente e non). Poi fateci sapere cosa ne pensate del volante a 2 razze della nuova Skoda Octavia: vi piace o siete più tradizionalisti e preferite un design a 3 o 4 razze?