L'apertura è prevista per l'inizio del 2021 e sarà il più grande al mondo, dedicato a clienti e appassionati

Brescia e in particolare l'autodromo di Franciacorta sono stati scelti per dare vita all'ottavo Porsche Experience Center (PEC) al mondo. Ad annunciarlo è la stessa Porsche, specificando che con la ristrutturazione del circuito e la costruzione di un centro dedicato ai clienti, con una superficie di 559.000 metri quadri diventerà il PEC più grande al mondo.

A breve il via ai lavori

I lavori saranno avviati entro la fine di quest'anno, visto che l'apertura del centro di Franciacorta è prevista per l'inizio del 2021. Tutto ciò rappresenterà un punto di riferimento per appassionati e clienti. Del resto, questa mossa non è per niente casuale, visto che il mercato italiano riveste un'importanza considerevole per il colosso tedesco, piazzandosi al terzo posto in Europa per numero di vendite.

Una scelta ben accolta

"Gli Experience Center incarnano l'essenza di Porsche: offrono ai visitatori l'opportunità di vivere il Marchio a 360° e di vivere un'esperienza che tocca nel profondo - ha dichiarato Detlev von Platen, membro del Consiglio di Amministrazione e Responsabile Vendite e Marketing di Porsche AG -. Il centro di Franciacorta sarà il prossimo punto di contatto per i clienti e gli appassionati che desiderano provare direttamente l'emozione del mondo Porsche".

Motori e turismo

Franciacorta è in una posizione strategica per sviluppare questo progetto. Non solo, infatti, il tracciato esistente permette di essere usato come punto di partenza per lo sviluppo dei futuri circuiti di guida, ma la stessa zona è particolarmente interessante, sia per la posizione, sia per l’offerta turistica di prestigio riconosciuta in tutto il mondo.

Da ricordare che solo poche settimane fa, Porsche ha inaugurato il suo secondo Porsche Experience Center in Germania, presso il circuito di Hockenheim, mentre altri sono già operativi a Lipsia, Silverstone, Atlanta, Le Mans, Los Angeles e Shanghai.

Fotogallery: Porsche 911 Carrera