La Casa tedesca, in collaborazione con H-FARM, punta sui giovani con un progetto dedicato alla loro formazione

Dopo il successo della prima stagione, Audi torna a proporre per il secondo anno consecutivo We Generation, il progetto realizzato in collaborazione con H-Farm per la formazione e il supporto di giovani studenti nello sviluppo di nuovi modelli di impresa. Un'iniziativa volta a cavalcare il profondo momento di cambiamenti che sta vivendo il mondo dell'automobile, approfondendo tematiche legate al concetto di condivisione.

Il progetto nel dettaglio

La prima parte del progetto, già conclusa, ha visto gli studenti del progetto We Generation approfondire e sviluppare il tema del futuro delle relazioni con la partecipazione in attività formative e incontro dedicati. La seconda parte, invece, consiste in un viaggio a bordo della A1 Sportback per i cinque protagonisti di We Generation che dovranno sviluppare il tema della condivisione, cercando di approfondire le tematiche della “shared community”, trovando le risposte ai piccoli e grandi cambiamenti della nostra epoca.

Audi We Generation

Il futuro tra università e lavoro

La seconda edizione di We Generation prevede l’erogazione di borse di studio per accedere al corso di laurea triennale in Digital Management di H-FARM e Ca’ Foscari ma non solo, perché la collaborazione con la Casa dei Quattro Anelli segna un importante step per la vita lavorativa dei giovani talenti che avranno la possibilità, una volta concluso il percorso didattico, di candidarsi per uno stage formativo in Audi Italia. In questo modo, gli studenti potranno applicare le nozioni sviluppate con il progetto, alle strategie e l’identità del marchio tedesco. 

L’innovazione alla base di tutto

Nata come incubatrice di startup nel 2005, H-Farm si è trasformata nel tempo diventando una delle più importanti piattaforme di innovazione in grado di supportare la creazione di nuovi modelli d’impresa e la trasformazione ed educazione dei giovani e delle aziende italiane in un’ottica digitale. Dalla sua nascita ad oggi ha investito 27,3 milioni di euro nel futuro aiutando lo sviluppo e la crescita di oltre un centinaio di imprese innovative. Sebbene Audi non debba essere aiutata in questo senso, la collaborazione tra le due aziende sta portando importanti benefici in termini di innovazione al costruttore tedesco.

Fotogallery: Audi We Generation