A Milano AutoClassica due dirette Sabato alle 12:00 e Domenica alle 14:30. Protagoniste l'Honda S2000 e la Fiat Panda 4x4

All'edizione 2019 della fiera milanese delle auto di un tempo noi ci siamo. A Milano AutoClassica due Perchè Comprarla Classic LIVE con Andrea Farina. Le protagoniste sono due auto iconiche che, a loro modo, hanno contribuito a scrivere la storia dell'automobilismo. Trazione posteriore o integrale, sportiva o campagnola, ve le abbiamo raccontate sul canale YouTube di Motor1, ma ora è il momento di vederle LIVE, anche su Facebook.

Giapponese open air

 

LIVE da Milano AutoClassica Sabato 23, ore 12:00, stand ACI (Padiglione 18)

L'Honda S2000 ha visto la luce nel 1998 per onorare i 50 anni del Marchio. Con trazione posteriore, cambio manuale a 6 marce dagli innesti corti e precisi, differenziale autobloccante e il mitico motore Vtec aspirato da 2 litri, ha riscosso fin da subito un discreto successo tra gli appassionati. Molte le componenti progettate da Honda grazie all'esperienza maturata nel mondo delle competizioni, ne è un esempio il quadro strumenti completamente digitale ispirato a quello della McLaren-Honda di F1 guidata da Ayrton Senna.

Dopo 21 anni la fama della spider giapponese continua a fare breccia nel cuore degli appassionati, le quotazioni attuali variano da poco meno di 10.000 euro, per esemplari che di strada ne hanno fatta già molta, fino a superare anche i 20.000 euro per esemplari perfetti con tutto lo storico della manutenzione in "ordine".

Italiana campagnola

 

LIVE da Milano AutoClassica Domenica 24, ore 14:30, stand ACI (Padiglione 18)

La Fiat Panda 4x4 nasce nel 1983 quando ancora le parole SUV o Crossover non esistevano. Chi aveva bisogno di un'auto leggera, pratica, robusta, adatta sia alla città che alla campagna aveva poche alternative. Una di queste era la piccola utilitaria italiana con trasmissione Steyr-Puch. La trazione era integrale inseribile, gli interni spartani e spaziosi ed era dotata di barre portatutto sul tetto.

A distanza di 36 anni i Club di estimatori della prima generazione di Panda (anche non 4x4) sono tanti. Le quotazioni, parlando di auto ben conservate, variano da circa 5.000 euro per uno degli ultimi esemplari prodotti, fino a superare anche i 10.000 euro per esemplari dei primi anni di produzione o in una delle tante versioni speciali che potete scoprire nel nostro Perchè Comprarla Classic.

Seguite i LIVE da Milano AutoClassica sulla nostra pagina Facebook e qui su it.Motor1.com.

Fotogallery: Milano AutoClassica 2019