La Casa torinese fondata l’11 luglio del 1899 fa parte integrante della storia italiana, con modelli divenuti veri oggetti di culto

Fabbrica Italiana Automobili Torino. Ecco il significato della parola FIAT, la Casa automobilistica fondata l’11 luglio del 1899 da 9 imprenditori (tra cui anche Giovanni Agnelli) e diventata in breve uno dei marchi (e poi gruppi) automobilistici più importanti al mondo, dando vita ad alcuni modelli passati alla storia. Non può non venire in mente la Fiat 500, l’auto che ha di fatto motorizzato l’Italia nel secondo dopoguerra, ma anche Panda e Uno, veri e propri boom di mercato a bordo dei quali hanno viaggiato generazioni di italiani.

Una storia che va di pari passo con quella dell’Italia e che a breve conoscerà un nuovo (e fondamentale) passo: la fusione con i francesi di PSA. Ma prima di capire come si svilupperà la storia della Casa torinese, approfittiamo dell’importante anniversario per guardare al passato ripassando quelli che sono stati i 10 modelli più importanti della storia di Fiat.