381 o 456 CV per le versioni ibride plug in della Q7, che percorre fino a 43 km con il motore elettrico da 128 CV

Anche la rinnovata Audi Q7 ha il suo sistema ibrido: è la plug-in Q7 TFSI e quattro basata sul motore a benzina 3.0 TFSI da 340 CV e 450 Nm di coppia, al quale si abbina un motore elettrico da 128 CV e 350 Nm.

Due le versioni: la 55 TFSI e quattro, dove l'elettronica fa sì che la potenza e la coppia del sistema siano di 381 CV e 600 Nm, e la più brillante 60 TFSI e quattro da 456 CV e 700 Nm, per uno 0-100 km/h in 5,7 secondi (0,2 secondi in meno della 55 TFSI e).

La velocità massima è limitata elettronicamente a 240 km/h per entrambi i modelli, ma sfruttando la spinta del motore elettrico non si superano i 135 km/h.

Fotogallery: Audi Q7 55 TFSI e, Q7 60 TFSI e

168 celle sotto il baule

Il “cuore” delle Q7 55 TFSI e e 60 TFSI e è la parte elettrica, composta dal già citato motore a elettroni (integrato al cambio automatico a 8 marce) e dal pacco batteria di 168 celle, alloggiate in 14 moduli disposti sotto il pianale del bagagliaio.

Accumulano 17,3 kWh di energia e regalano alle due versioni fino a 43 chilometri di autonomia in modalità elettrica, mentre il consumo di benzina nel ciclo misto può raggiunge i 2,8 l/100 km, a patto che il tragitto sia poco impegnativo e la carica delle batterie sia al 100% alla partenza.

Audi Q7 55 TFSI e e 60 TFSI e

Il navigatore è "amico" dell'efficienza

Le Q7 ibride adottano alcuni accorgimenti per migliorare l’efficienza del sistema, come la funzionalità Predictive Efficiency Assistant (EPA) per il navigatore satellitare: l’auto capisce se sta viaggiando in città e mette in funzione il motore elettrico, al fine di tagliare i consumi di benzina, oppure avvisa il guidatore (tramite un messaggio nel cruscotto) quando fuori città può lasciar scorrere l’auto prima di una rotonda, in modo da recuperare energia per le batterie.

Il guidatore può decidere se utilizzare i programmi di guida EV per usare solo il motore elettrico, Auto per l’ibrido e Hold per massimizzare il risparmio di energia. Le Q7 ibride arriveranno nei concessionari italiani nel primo trimestre del 2020.

Fotogallery: Audi Q7 55 TFSI e, Q7 60 TFSI e