Questa settimana a Le Dritte di Andrea parliamo di una sigla che ha segnato la storia dell'automobilismo sportivo: Ford R.S.

Oggi alle Dritte di Andrea si parla di una sigla storica che richiama il mondo delle corse: R.S. Per Ford da sempre significa Rally Sport, un richiamo a quella parte del motorsport in cui il marchio dell'Ovale Blu si è sempre cimentato.

Di Ford RS se ne sono susseguite tante generazioni, nel corso del tempo hanno cambiato cilindrata, tipologie di sovralimentazione, ma soprattutto trazione. Posteriore, anteriore o integrale, questa è stata la battaglia ai vertici Ford per quasi 50 anni. E ora vediamo quali sono le 3 Ford sportive da mettersi in garage oggi.

Integrale o Posteriore?

Sul podio non ci sono trazioni anteriori. L'efficacia delle "tutto avanti" è a volte formidabile, ma in questo caso abbiamo preferito prediligere i due tipi di trazione più "nobili", quindi la domanda che ne nasce è la seguente, trazione Integrale o Posteriore?

Un'ardua scelta che porta al terzo posto della nostra classifica la Focus RS del 2015. Con il 2.3 Ecoboost 4 cilindri e la trazione integrale dotata di modalità Drift. A seguire la Escort RS Cosworth prodotta dal 1992 al 1996, che è stata anche protagonista di un #PerchèComprarlaClassic. Vince il primo posto la Escort RS MK1, con la trazione posteriore.

E voi quale sognate o possedete? Fatecelo sapere nei commenti su it.Motor1.com e sul nostro canale YouTube.

Il futuro elettrificato?

E mentre si pensa al glorioso passato delle Ford RS, non possiamo non dare un'occhiata a quello che potrebbe essere il futuro della sportività dell'Ovale Blu. Da qualche giorno infatti si parla della nuova generazione di Focus RS e della sua potenza che, secondo alcuni rumors, potrebbe raggiungere i 400 CV, giocandosela così con Classe A 45 AMG & co.

Ma l'aspetto davvero interessante è la trazione, col motore endotermico accoppiato solo ed esclusivamente alle ruote anteriori e un piccolo elettrico dedicato all'asse posteriore. Un'elettrificazione nata non (solo) per rispettare i limiti di emissioni, ma per dare la giusta scossa in più alle emozioni di guida. E voi cosa ne pensate?

Fotogallery: Ford Escort RS Cosworth, le foto storiche