Nella storia dell'automobile esistono sigle che fanno battere subito il cuore di amanti ed appassionati. Sigle a cui bastano tre lettere per sentirne fascino e potenza. Un esempio? GTI, e se precedentemente alle Dritte di Andrea ne abbiamo parlato in salsa tedesca, stavolta la lingua a cui attingere è il francese.

Iconica 205 GTI

Garanzia di sportività più o meno estrema a vedere dal caso, ma anche di efficacia in strada e piacere di guida ad un prezzo relativamente contenuto dai gloriosi Ottanta ad oggi, le Peugeot GTI sono storicamente tuttavanti carismatiche e con un carattere ben definito.

Un qualcosa che può sfociare in un potenziale amore, tanto più che sul nostro canale YouTube potete trovare diversi video dedicati a quel mito assoluto che risponde al nome di Peugeot 205 GTI 1.9 tanto da "farne un classico".

Fotogallery: Peugeot 205-206-207-208

La Top3

Ecco, la Dritta di questa settimana è tutta per le GTI, ma non a quella storica 1.9. No, stavolta cercheremo di esplorare più a fondo verso altri modelli, figli di una ricerca più centellinata, certosina, che ha portato a questa top3 di Andrea.

Gradino più basso del podio? La Peugeot 205 GTI ovviamente. Un po' meno ovvio la cilindrata: 1.6 litri. Già. Stupiti? Beh, non vi resta che ascoltare le motivazioni del nostro prode, oltre a scoprire quali modelli occuperanno il secondo ed il primo gradino di questa speciale Top3. E le vostre? Quali sono le GTI che preferite? Scriveteci nei nostri canali social!