Tutte le piccole pesti, e non solo, che vi hanno fatto sognare se eravate maggiorenni a cavallo di anni '80 e '90

Continua la nostra carrellata tra gli stand di Automotoretrò 2020 e dopo avervi fatto conoscere l'auto più italica di tutte, adesso allarghiamo il cerchio e andiamo a scoprire alcune delle chicche più iconiche quando si parla di piccole sportive e non solo.

Ci stiamo riferendo alle auto con età compresa tra 20 e 29 anni in particolare, le youngtimer che di recente sono tornate alla riscossa. Al Salone torinese, vi aspettano nello stand subito dopo l'ingresso, nell'area allestita da Katawiki e si spazia da modelli come la Bugatti EB110 fino alla Uno Turbo.

Fotogallery: Automotoretrò 2020, le youngtimer dei sogni

Rarità pregiate

Come accennato non ci sono solo le piccole utilitarie pepate di quegli anni, ma anche super sportive di razza come la Ferrari F40, la Porsche 911 964 3.2, la Bugatti EB110 e ancora Dodge Viper, Honda NSX e Mercedes SL 60 AMG. Auto il cui valore, in alcuni casi, supera il milione di euro, ma per chi cerca qualcosa di più alla portata ci sono delle valide alternative. 

Accomunate dalla sigla Turbo ci sono la Y10, la già citata Fiat Uno e l'affascinante Renault 5 GT. Non finisce di certo, qui, visto che all'appello non mancano altre hot hatch dal fascino intramontabile come la 205 GTi, Citroen AX GT e Opel corsa GSI. 

Vento tra i capelli

Se cercate emozioni diverse e meno estreme, per certi versi, non potete non perdere qualche minuto con alcune spider d'annata che, quanto a fascino, tengono ancora durissimo. Parliamo di Mercedes SLK, Audi TT, BMW Z3, Honda S2000, Mazda MX-5. 

A questo punto, quindi, non potete fare altro se non gustarvi il video.