A Roma è ancora blocco del traffico. Dopo lo stop che lunedì 3 febbraio ha fermato i veicoli a benzina fino a Euro 2 nella Fascia Verde, Domenica 9 febbraio torna la Domenica ecologia. E' la seconda del 2020 e chi può circolare ancora non è stato ufficializzato.

Il Comune di Roma tiene a precisare che non esistono elenchi dedicati (ad esempio riferiti a targhe specifiche) né, tantomeno, deroghe rilasciate ad personam, ma presto verrà pubblicata l'Ordinanza in cui si elencano in dettaglio alcune tipologie di auto che possono circolare ugualmente (ad esempio le ibride, le elettriche, quelle riservate al trasporto di disabili...).

Chi invece circola non potendolo fare (ad esempio i diesel Euro 6, che la scorsa Domenica ecologica, il 19 gennaio, erano "banditi") rischia multe da 163 a 658 euro.

Le zone interessate (mappa)

Se ancora non possiamo essere certi sulla tipologia di auto che può ugualmente circolare, possiamo ricordare dove vige il divieto assoluto alla circolazione durante la Domenica ecologica di Roma. Parliamo della Fascia Verde, che vedete di seguito nella mappa.

Mappa Roma

Per agevolare gli spostamenti in città è stato previsto il potenziamento del Trasporto Pubblico Locale e di taxi.

Domenica ecologica, le prossime date

Le giornate scelte per la Domenica ecologica di Roma sono state individuate tenuto conto dei periodi potenzialmente critici per le condizioni micrometeorologiche di stabiltà atmosferica, con l'obiettivo di migliorare la qualità dell'aria. La programmazione è la seguente:

  • Domenica 19 gennaio 2020;
  • Domenica 9 febbraio 2020;
  • Domenica 23 febbraio 2020;
  • Domenica 29 marzo 2020.

Il calendario cerca inoltre di evitare concomitanze con particolari eventi di interesse collettivo (festività religiose, importanti eventi sportivi, etc.), ma bisogna ricordare che le date potranno essere suscettibili di modifiche, qualora si dovessero verificare eventi ad oggi non previsti e non prevedibili.