Il SUV di lusso (un'icona negli USA) si circonda di testimonial Hollywoodiani

E' pioggia di VIP per la nuova Cadilac Escalade. Prima, durante la settimana degli Academy Awards a Hollywood, è comparsa in un cortometraggio firmato dal regista premio Oscar alla carriera Spike Lee. Adesso, agli Oscar 2020, è sul red carpet insieme all'attrice Premio Oscar Regina King (nel 2019 ha conquistato la statuetta di Miglior attrice non protagonista per "Se la strada potesse parlare").

Del resto non è un SUV come tutti gli altri. La Escalade da sempre si posiziona al top negli USA e la nuova generazione (che arriva con un prezzo di listino compreso tra i 75mila e i 90mila dollari) ha scelto di essere sponsor degli Oscar 2020 per sfruttarne l'enorme visibilità.

Un lancio stellare

"Sono onorato di promuovere la prossima generazione di Escalade, che incarna stile, lusso e prestigio senza ostentazione", aveva detto Lee presentando il suo cortometraggio "Anthem", circa due minuti di video in cui la Escalade viene descritta nei minimi dettagli, soprattutto all'interno dove spicca lo schermo da 38” di tipo OLED.

"La prospettiva unica del regista di Atlanta è il mezzo perfetto attraverso cui esprimere lo spirito della Escalade del 2021", commenta Steve Carlisle, presidente di Cadillac.

Come un'attrice da Oscar

Il messaggio di forza e successo espresso per immagini da Lee è reso ancora più chiaro da Regina King nel video che si chiama "Make Your Way" ovvero "Fatti strada".

Nel filamto l'attrice guida il SUV per arrivare al Dolby Theatre (già Kodak Theatre) dove si consegnano gli Oscar e per amplificare la potenza persuasiva dello spot è stato girato anche un dietro le quinte con un'intervista all'attrice che ribadisce il sogno americano: se lavori bene, qualunque sia la tua estrazione sociale e qualsiasi sia il tuo sogno, alla fine - se sei coraggioso e determinato - il successo arriva.

Fotogallery: Nuova Cadillac Escalade