Un video teaser svela solo pochi dettagli del frontale. Ne sapremo di più fra due settimane

Nella ultra centenearia storia di Citroen il 27 febbraio 2020 potrebbe diventare una data storica perché fa il suo debutto la prima elettrica Citroen, anticipata da un breve video apparso nei suoi profili social (in basso).

Dal filmato non si ottengono informazioni sull’auto, ancora priva di nome, ma si nota che avrà una mascherina a sviluppo orizzontale con in bella vista l’emblema del Double Chevron, privo dei fregi cromati di cui sono dotate le altre auto della casa francese, a partire dall’appena presentata C3 restyling.

Citroen, il teaser della nuova elettrica

Sarà davvero per tutti?

Dal video, inoltre, appare evidente che il parabrezza sarà piuttosto squadrato e verticale. L’indizio più interessante è contenuto nella frase electric mobility accessible to all, vale a dire “la mobilità elettrica è accessibile a tutti”, segno che l’elettrica potrebbe avere un prezzo ridotto ed essere rivolta ad un ampio pubblico.

 

Nel 2020 un'altra Citroen elettrica?

L’elettrica attesa il 27 febbraio non dovrebbe essere l’erede della C4 Cactus, che è noto sarà basata sul pianale delle “cugine” Opel Corsa e Peugeot 208 e come queste avrà una versione con motore a elettroni. Il suo esordio sembra fissato per la seconda parte del 2020.