Come trasformare un’emergenza straordinaria in un’opportunità. Che fa bene a tutti

Che sia per paura o prevenzione il Coronavirus sta paralizzando il mondo. L’annullamento del Salone di Ginevra (qui l’articolo con tutti i dettagli) si aggiunge ad una lista lunghissima di cancellazioni obbligate, perché la salute viene prima di tutto. C’è però un altra priorità: ripristinare quanto prima un clima di fiducia.

Fiducia che dipende dalla normalità o meglio dalla percezione di normalità che le persone hanno quando si riescono a mantenere gli impegni o gli appuntamenti, come lo stesso Salone di Ginevra. Ecco perché secondo noi è fondamentale mantenere vivo l’evento in un’altra forma, non fisica ma appunto digitale.

Sarebbe la prima volta, ma farebbe bene a tutti in questo momento. La tecnologia c’è (gli eventi in streaming sono già una consuetudine), le novità da raccontare pure e noi come Motor1.com siamo pronti a fare il nostro lavoro come e più di sempre reinventando la cronaca di un Salone dell’auto.

Fotogallery: Le auto più attese del Salone di Ginevra 2020