Classico ringiovanimento di metà carriera per il SUV inglese, con stile rinfrescato e infotaiment rinnovato

È tempo di rinnovamento per la famiglia dei SUV Jaguar, sia la più grande F-Pace sia la media E-Pace, protagonista delle spy photo che vi mostriamo oggi. Foto che mostrano muletti completamente ricoperti dalle classiche camuffature bianche e nere. Nulla traspare della carrozzeria, a nascondere qualsiasi dettagli del restyling che dovrebbe essere svelato entro la fine del 2020.

Restyling che vedrà – come da tradizione –novità estetiche e tecnologiche assieme a piccoli aggiornamenti della gamma motori, per la quale (ma il condizionale è d’obbligo) potrebbe essere prevista un’opera di elettrificazione.

Fotogallery: Jaguar E-Pace, nuove spy photo

Muso alla F-Type?

Col restyling della F-Type svelato (e guidato) abbiamo avuto un primo assaggio di quello che potrebbe essere il nuovo stile del frontale dei modelli delle Casa inglese, con le luci ancora più sottili, accigliate assieme e a sviluppo orizzontale assieme alla mascherina ridisegnata. Uno stile che potrebbe contagiare anche la Jaguar E-Pace restyling.

A mutare dovrebbero essere anche i paraurti anteriore e posteriore, assieme alle luci di coda (naturalmente full LED come quelle anteriori) mentre il resto del SUV inglese non dovrebbe presentare vistose novità. A beneficiare del restyling di metà carriera dovrebbe essere anche l’abitacolo, con nuovo sistema di infotainment aggiornato, monitor dalle diagonali più generose e poco altro. Insomma, l’arredamento non dovrebbe varriare più di tanto.

E i motori?

L’elettrificazione è la parola d’ordine per il mondo auto e il restyling della Jaguar E-Pace dovrebbe adottare motori endotermici aiutati da unità elettriche, probabilmente con versioni mild hybrid a 48 V per ridurre consumi ed emissioni. Non dovrebbero essere previste invece motorizzazioni full hybrid o plug-in.