Si tratterebbe della Super Trofeo Omologato, un'auto da corsa a trazione posteriore omologata per l'utilizzo su strada

Le indiscrezioni su una eventuale Lamborghini Huracan STO (Super Trofeo Omologato) hanno cominciato a circolare l'estate scorsa dopo che Automobile Magazine ha scritto della possibilità di una versione hardcore della Huracan prevista per il 2020.

Da quel momento non si è saputo più nulla ma questo fino a che sono comparse su Instagram foto di un esemplare camuffato di una versione più cattiva della V10 di Sant'Agata Bolognese.

Derivata dalla Super Trofeo

Quello che salta subito all'occhio è l'alettone gigante abbinato alla pinna centrale sul cofano motore derivate direttamente dalla Huracan Super Trofeo, la macchina che partecipa al campionato mondiale GT3. Le enormi prese d'aria al posteriore fanno sfigurare, in quanto a cattiveria, la Performante o la Evo, con le feritoie sul lunotto posteriore che nascondono sicuramente qualcosa di molto eccitante.

 

Sui forum in rete si è cominciato subito a discutere su di che cosa si possa trattare, con molti che confermano che la Huracan STO avrebbe ricevuto l'ok da Lamborghini alla fine del 2019, debuttando come modello MY2021 proprio nel corso di quest'anno. Si tratterebbe a tutti gli effetti di una versione stradale della Huracan Super Trofeo, a trazione posteriore e sempre con il V10 aspirato da 5.2 litri. I cavalli dovrebbero rimanere sempre 640, ma la macchina dovrebbe essere significativamente alleggerita.

Sembra che Lamborghini stia pensando a una dieta di circa 150 kg, il che porterebbe la Huracan STO a circa 1.272 kg. Nel pacchetto potrebbero essere compresi anche un impianto frenante maggiorato e altri aggiornamenti derivati dal mondo delle corse, ma è troppo presto per saperlo con certezza.

Edizione speciale in tiratura limitata

Sempre sui forum, alcuni membri avrebbero sentito da un concessionario Lamborghini che inizialmente l'azienda avrebbe voluto vendere l'auto esclusivamente ai clienti Squadra Corse, sulla stessa linea di come fece Ferrari per la 488 Pista Piloti. Dovrebbe trattarsi però di un'edizione speciale in tiratura limitata, anche se non si sa in quanti esemplari, alcuni parlano di 700, altri di 400.

Fotogallery: Lamborghini Huracan Evo RWD