Ecco le nuove date e il percorso che, come sempre, va da Brescia a Roma e ritorno

La notizia era nell'aria già da qualche giorno, considerando quello che il Paese sta affrontando per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. Il Consiglio di Amministrazione di 1000 Miglia srl e l'Automobile Club di Brescia hanno annunciato il rinvio della 1000 Miglia 2020 - compresi tutti gli eventi collaterali - che si sarebbe dovuta svolgere a metà maggio nella consueta tratta Brescia-Roma-Brescia. L'evento si svolgerà da giovedì 22 a domenica 25 ottobre prossimi.

"La salute delle persone viene prima di tutto e, nella speranza della migliore e più rapida risoluzione di questa situazione senza precedenti, tutti indistintamente abbiamo la responsabilità di partecipare allo sforzo collettivo in corso" hanno ribadito Franco Gussalli Beretta, presidente di 1000 Miglia srl e Aldo Bonomi, presidente dell’Automobile Club di Brescia.

Il percorso non cambia

Non è stato ancora confermato ma, a parte il periodo, non dovrebbero esserci stravolgimenti da un punto di vista di percorso e auto partecipanti in gara. L'itinerario della 1000 Miglia è così suddiviso:

  • Prima tappa: dopo la partenza da Brescia, le auto in gara passeranno da Desenzano, Sirmione, Villafranca di Verona, Mantova e Ferrara, dove al Castello degli Estensi sarà organizzata la cena, prima di transitare a Comacchio, Ravenna e far tappa a Cervia-Milano Marittima per il pernottamento;
  • Seconda tappa: da Cervia si raggiungeranno le Marche e in particolare Urbino, Pergola, Macerata e Ascoli Piceno, prima dell’arrivo nel Lazio con il passaggio ad Amatrice, Rieti e Roma;
  • Terza tappa: da Roma le auto saranno dirette a Viterbo, Castiglione d’Orcia, Siena, San Miniato, Lucca e Viareggio, con annessa passerella durante il carnevale, prima del ritorno sulla Strada Statale della Cisa in direzione Sarzana e Parma;
  • Quarta tappa: da Parma è previsto il ritorno in Lombardia, attraverso un percorso per Lodi, Milano (con passaggio di Piazza Duomo, dopo 2 anni d’assenza), Cernusco sul Naviglio, Bergamo e Travagliato, che precede il ritorno a Brescia.

Fotogallery: Mille Miglia 2019