Hertz ha lanciato un programma dedicato a medici, Forze dell'Ordine e volontari. Ecco come accedere ai bonus

Il settore del noleggio auto è stato colpito pesantemente dalla diffusione del Coronavirus. Società di autonoleggio e car sharing però sono operative e a disposizione di chi, per comprovati motivi, deve spostarsi in città e fuori e, tra questi, la maggior parte sono medici, Forze dell'Ordine e volontari. Hertz ha messo a loro disposizione un programma di noleggio con tariffe speciali per auto e furgoni valido fino al 30 giugno 2020 su tutto il territorio nazionale.

Chi non rientra in questa categoria - ma ha comunque bisogno di una macchina per spostarsi - non può godere di particolari offerte, con le tariffe che sono più basse a prescindere a causa crollo del turismo. Ne abbiamo parlato in un articolo dedicato su come funziona il noleggio auto sotto Coronavirus.

Quali sono i vantaggi

Il programma si chiama "Hertz per gli Eroi" e prevede tariffe speciali per auto e furgoni e noleggi dalla durata flessibile, che siano mensili, settimanali o giornalieri. In più si può contare su una percorrenza chilometrica non inferiore a 100 km al giorno, sul guidatore aggiuntivo gratuito e su un servizio di consegna e riconsegna del veicolo presso un indirizzo a scelta alternativo all'agenzia Hertz.

Su tutte le auto sono state prese misure straordinarie di igienizzazione in aggiunta ai classici lavaggi interni ed esterni oltre alla distribuzione gratuita di gel disinfettante per le mani e set di salviettine disinfettanti.

Come accedere alle tariffe speciali

La richiesta si può presentare online sul sito hertz.it/eroi: non è possibile visualizzare subito le tariffe speciali, ma bisogna prima inserire i propri dati ed essere contattati dal team di supporto della società. Una volta acceso il noleggio, bisogna presentare al momento del ritiro dell'auto il proprio tesserino di riconoscimento e una carta di debito o di credito personale.