A causa dell'epidemia la città è quasi irriconoscibile, fra il silenzio e il poco traffico

L'epidemia di Coronavirus negli Stati Uniti ha il suo epicentro proprio nello Stato di New York: i casi confermati sono oltre 30.000 - di cui quasi 18.000 nella sola città omonima - cioè poco meno della metà di tutti i casi confermati finora negli Stati Uniti.

E' strano immaginarsi una metropoli come la Grande Mela silenziosa e poco trafficata, ma un video di ShiftingLanes ci mostra come le strade sono oggi, l'atmosfera che si respira e un po' lo sconforto che si prova.

Tutto fermo

Una premessa: nel video viene sottolineato che gli occupanti non scendono mai dall'auto, rispettando quindi la distanza sociale e gli obblighi della quarantena.

Il viaggio inizia in prossimità di Time Square, con poche auto e nessuno per strada. Di solito questo è uno dei luoghi più trafficati della città, anche di notte, mentre ora c'è silenzio in pieno giorno. La stessa cosa si vede al MoMA, a Manhattan, al World Trade Center, a Central Park, nella Fifth Avenue e pure nel Lincoln Tunnel che di solito è pieno di traffico nelle ore diurne.

Fotogallery: New York vuota a causa del Coronavirus

In questo viaggio il tunnel era totalmente vuoto, dando al guidatore l'occasione per scalare una marcia e far rimbombare la sua Hyundai Veloster N. Non lo si può biasimare, il Lincoln Tunnel vuoto è un evento più unico che raro.

E' importante restare a casa

New York non è la sola città così cambiata improvvisamente per contrastare l'epidemia e ci auguriamo che si torni il prima possibile alla normalità in tutto il mondo. Restare a casa in questo momento è fondamentale la nostra raccomandazione è di continuare a farlo seguendo le indicazioni del Governo.