Da fuori sembra una una 997.2 GT3, ma si chiama Centro 911 Coupé e nasconde uno strano abitacolo

Una Porsche 911 Carrera S originale del 2008 in perfette condizioni, in vendita, è già un'ottima scusa per fermarsi e leggere nel dettaglio le specifiche e il prezzo. Quando, poi, si aggiunge a questo il fatto che si tratta di un'auto unica nel mondo, vuol dire che bisogna perdere un po' di tempo in più per conoscerla meglio.

Già il suo nome, Centro 911, ci dice cosa aspettarci. Questa 911 Carrera S bianca, vestita con i panni del modello GT3, ha un layout dell'abitacolo che prevede un unico sedile anteriore con una struttura costruita daTrinity Motorsports Group di Lima, in Ohio, che pone il conducente al centro, compreso il volante. La console, quindi, si sposta verso destra e ora ha un design personalizzato e un nuovo cambio.

Il resto

Ma non è tutto. L'auto esce dalla fabbrica con il pacchetto Sport Chrono Plus, un cambio accorciato, paraurti in fibra di carbonio assieme ad altri elementi rifiniti nello stesso materiale.

Sotto il cofano c'è il motore aspirato 6 cilindri boxer da 3,8 litri, gestito dal cambio manuale a sei marce. L'auto ha solo 42.000 km di cui circa 4.000 percorsi dall'attuale proprietario dell'auto. Il motore, inoltre, è dotato di un sistema di scarico in titanio completo e pronto per la pista.

Se vi interessa l'auto è in vendita all'asta sul sito Bring a Trailer e al momento l'offerta più alta è di 19.500 dollari (poco più di 15.000 euro) con quattro giorni rimanenti prima del ritiro dell'inserzione.

Fotogallery: Porsche 911 a guida centrale