Il colosso dell’elettronica non intende produrla, ma noi la immaginiamo già su strada

All'inizio dell'anno Sony ha sorpreso il mondo dell'auto con la Vision-S, presentata al CES di Las Vegas. Si tratta di un concept progettato per mostrare le varie tecnologie per le quattro ruote dell'azienda.

La Vision-S, però, potrebbe vedere arrivare una sorella, visto che in un video dedicato si vede brevemente la parte anteriore di un modello a ruote alte, simile a un crossover.

Anticipazioni

Grazie ai nostri rendering esclusivi abbiamo la possibilità di capire meglio come potrebbe essere la variante a carrozzeria alta. La piccola porzione che si vede nel video, infatti, fa da base per le ricostruzioni. Questa presenta fari eleganti, una griglia chiusa e un sottile rivestimento cromato.

Fotogallery: Sony Vision-S rendering

Sebbene il design dell'anteriore sia simile a quello della Vision-S, il presunto crossover nel video presenta uno stile che lo renderebbe ben distinguibile dalla berlina. I rendering mostrano che questo manterrebbe i tratti affilati della Vision-S lungo i fianchi e in prossimità dei passaruota.

Altri dettagli

Solo la parte posteriore sarebbe quella in cui la progettazione tenderebbe a discostarsi drasticamente. Mentre la Vision-S ha un tetto inclinato che scende a cascata verso il lunotto posteriore, infatti, il crossover avrebbe un tetto più esteso capace di unirsi con il portellone.

Nel video è possibile vedere solo un assaggio dei gruppi ottici, quanto basta per carpire come il design sia simile a quello della berlina.

Per il resto Sony è stata chiara sul fatto che non stia cercando di entrare nel settore auto come costruttore. La società, però, continua a sviluppare l'auto con Magna Steyr e ha in programma alcuni test su strade pubbliche.