La Cayman, ormai ben poco camuffata, gira in pista con Mercedes, Volkswagen, Jaguar...

Il Nurburgring è senza ombra di dubbio il posto migliore dove intravedere i futuri nuovi modelli, perché il cosiddetto Inferno Verde mette a dura prova i prototipi a cui vanno fatti gli ultimi ritocchi. Il video che vi proponiamo qui sotto lo dimostra ancora una volta e se inizia mostrando varie auto, quella che siamo più ansiosi di farvi vedere è la Porsche 718 Cayman GT4 RS.

Si tratta della versione di punta della "baby 911" coupé, con una piacevole colonna sonora di un 4.0 boxer a sei cilindri ad aspirazione naturale. E in queste foto spia la possiamo vedere con ben poche camuffature.

Più potente e leggera

Si dice che la Cayman di punta offrirà una potenza fino a circa 500 CV, perdendo forse anche qualche chilogrammo di peso rispetto alla normale GT4 da 420 CV.

Fotogallery: Porsche 718 Cayman GT4 RS, le foto spia al Nurburgring

Probabilmente dovremo aspettare fino al 2021 per vederla presentata ufficialmente. Ad ogni modo, si stima che il prezzo di partenza di questa variante RS si aggirerà intorno ai 120.000 euro.

Altre sportive in video

Il video inizia appunto con una Porsche 911 GT3 - ormai vicina al debutto - che mostra il suo nuovo design di cofano e alettone posteriore, per poi passare a una Mercedes AMG GT Black Series che, a sua volta, sfoggia un cofano e un alettone ancora più imponenti. Si può vedere anche un prototipo di Volkswagen Golf R quasi privo di camuffature, che mostra un look sobrio in contrasto con i quattro terminali di scarico.

 

Rimanendo nel Gruppo Volkswagen, nel video viene mostrata anche la Audi RS3 Sportback, mentre il suo motore a cinque cilindri da oltre 400 CV viene collaudato. E non va dimenticata la Jaguar F-PACE SVR, che ci delizia con il rombo del suo 5.0 V8 sovralimentato. Il video prosegue poi con una Mercedes Maybach Classe S camuffata, una Classe E Cabrio e il restyling della Hyundai i30 Fastback N.

Fotogallery: Giorno di collaudi al Nurburgring