Con delle semplici modifiche si bypassano i pedali con freno e acceleratore che si gestiscono tramite una leva vicino al volante

Quando si sale in macchina si compiono dei movimenti involontari, con i piedi che puntano ai pedali e con le mani pronte a prendere il controllo di sterzo e cambio. Molti disabili purtroppo mettono da parte la propria passione e rinunciano a guidare l'auto, ma pian piano stanno arrivando sul mercato strumenti che, bypassando acceleratore, freno e frizione, raccolgono tutti i comandi a portata di mano.

Ma è davvero così diverso guidare una macchina senza usare i piedi? La prova che vedete nel video qui sotto è stata effettuata dallo youtuber inglese JayEmm on Cars con una Mercedes-AMG E63 modificata ad hoc dal proprietario.

Tutte le auto possono essere modificate

Il proprietario di questa E63 da 570 CV era inizialmente alla ricerca di una più piccola Golf R o di una BMW M140i ma non si è fatto sfuggire l'occasione quando, tra gli annunci in rete, ha notato questa belva V8. Oltre all'acquisto ha messo in considerazione subito una spesa per effettuare le modifiche necessarie per poterla guidare, e ora si gode questa AMG tutti i weekend.

La macchina è sfruttabile a 360° considerando che si tratta di una grande e potente berlina, è veloce, abbastanza spaziosa per accogliere comodamente quattro persone e con un bagagliaio sfruttabile.

Con una leva si controllano freno e acceleratore

Per evitare confusione e che si potessero attivare accidentalmente, i pedali sono stati rimossi e sostituiti da una piastra metallica, con una leva che trasferisce vicino al volante i comandi di freno e acceleratore (la frizione non c'è, la macchina è automatica). Dalle immagini si vede come questa si integri molto bene nell'abitacolo con le leve di frecce e tergicristalli che sporgono dal piantone dello sterzo. La passione non ha freni, e questo ne è un esempio lampante, con l'appassionato proprietario che, con perseveranza, ha dato prova di come l'amore per le auto non conosca limiti.