La nuova generazione di Volkswagen Golf GTI è stata presentata da poco e in molti si aspettavano una doppia novità. Aspettative deluse con la sola versione da 245 CV a mostrarsi in foto, con la versione più potente – caratterizzata dal suffisso TCR, come l’edizione limitata basata sulla scorsa generazione – ancora dietro le quinte a terminare di allenarsi prima del debutto.

Una versione che alzerà come mai prima la potenza della versione sportiva della compatta tedesca, protagonista di alcune spy photo scattate durante gli ultimi test su strada. Test svoli ormai senza camuffature, così da permetterci di capire come e quanto GTI e TCR saranno differenti, almeno dal punto di vista estetico.

Versione di serie

Disponibile entro fine 2020 per tutti e non più, come la scorsa generazione, in versione a tiratura limitata la nuova Volkswagen Golf GTI TCR appare differente rispetto alla GTI fin dal frontale, dal quale sembrano scomparire le luci diurne a LED esagonali “affogate” all’interno della griglia.

2021 VW Golf GTI TCR spia foto
VW Golf GTI TCR
2020 Volkswagen Golf GTI
VW Golf GTI

Una griglia completamente aperta con un disegno differente nella parte inferiore, forse per far respirare ancora meglio il 2.0 turbo benzina sotto al cofano. Sembra anche mancare la linea luminosa che unisce le luci anteriori, ma in questo caso potrebbe trattarsi solo di una camuffatura particolarmente riuscita.

Guardandola lateralmente la Golf GTI TCR sembra essere leggermente più vicina al terreno rispetto alla GTI, segno di un assetto lievemente ribassato, mentre al posteriore si notano lo spoiler più grande e il diffusore con disegno differente, dal quale spuntano terminali di scarico che – a prima vista – sembrano avere un diametro leggermente più grande rispetto a quelli della GTI.

La Cupra nel mirino

Ma la differenza maggiore tra Golf GTI e Golf TCR sarà nel motore, quel 2.0 turbo benzina che sulla prima si ferma a 245 CV mentre sulla seconda – secondo numerosi rumors – toccherà quota 300 CV, come l’attuale generazione di Golf R, rimanendo però fedele alla sola trazione anteriore.

2021 VW Golf GTI TCR spia foto
VW Golf GTI TCR
2020 Volkswagen Golf GTI
VW Golf GTI

Potenza con 10 CV in meno rispetto alla nuova Cupra Leon, con coppia che dovrebbe toccare i 400 Nm (come la cugina spagnola) e altre modifiche meccaniche per rendere più cattiva e “pistaiola” la Golf GTI TCR. Modiche che dovrebbero comprendere anche un nuovo differenziale anteriore, per non perdere nemmeno un briciolo delle doti del 2.0 turbo benzina, assieme alla possibilità di scegliere tra cambio manuale 6 marce o il DSG doppia frizione a 7 rapporti.

Fotogallery: Volkswageb Golf GTI TCR, le foto spia