La Mazda CX-5 si evolve ancora una volta e – con il model year 2020, riceve preziosi aggiornamenti che lasciano inalterata l’estetica, figlia del classico Kodo Design della Casa giapponese, ritoccando meccanica e tecnologia.

Interventi mirati che sulla carrozzeria si limitano a mettere un nuovo badge. Un particolare che permetterà ai più attenti di identificare subito la Mazda CX-5 m.y. 2020.

I LED anche dentro

Le novità visibili si concentrano in abitacolo, illuminato completamente a LED, per una maggiore luminosità e consumi di energia ridotti. Nuovo è anche il monitor touch da 8", comandabile anche dalla rotella sistemata sul tunnel centrale, per il rinnovato sistema di infotainment Mazda Connect, compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay. Ultima novità da toccare sono le palette al volante, riservate alle versioni con cambio automatico.

Mazda CX-5 m.y. 2020
Mazda CX-5 m.y. 2020

La lista delle novità tecnologiche comprende anche i sistemi di assistenza alla guida, che sulla Mazda CX-5 accolgono anche la nuova funzione di frenata d’emergenza in grado ora di riconoscere di notte i pedoni.

Anteriore o integrale

Confermata la possibilità di avere o la trazione anteriore o l’integrale i-Activ AWD, funzionante anche grazie a 27 sensori che monitorano 200 volte al secondo strada e stile di guida, per ripartire al meglio la coppia. La novità è rappresentata dalla presenza della modalità di guida Off Road, attivabile fino ai 35 km/h per affrontare al meglio i terreni più scivolosi come fango o neve.

Mazda CX-5 m.y. 2020

Altra grande novità è il motore 2.0L da 165 CV abbinato al cambio manuale 6 marce e dotato del sistema di disattivazione dei cilindri, grazie al quale consumi ed emissioni di CO2 diminuiscono del 9% rispetto alla precedente unità.

Gli altri motori in gamma sono il 2.5 benzina da 194 CV, di serie con cambio automatico e trazione integrale e anch’esso dotato di disattivazione dei cilindri, e il 2.2 biturbo da 150 CV e 380 Nm di coppia per la Mazda CX-5 a trazione anteriore o 184 CV e 445 Nm di coppia per la trazione integrale.

Mazda CX-5 m.y. 2020
Mazda CX-5 m.y. 2020

Già disponibile per gli ordini la rinnovata Mazda CX-5 è disponibile in 4 allestimenti: Business, Exceed, Exclusive e Signature, con di serie cerchi da 17”, navigatore satellitare, frenata di emergenza, sistema di mantenimento della carreggiata, sistema degli angoli ciechi, fari Full LED automatici, sensori di parcheggio e videocamera posteriore.

Il prezzo di listino parte dai 32.350 Euro della CX-5 Business 2.0L benzina 165 CV 2WD cambio manuale e arriva ai 44.760 Euro della CX-5 Signature 2.2L diesel 184 CV 4WD con cambio automatico.

Fotogallery: Mazda CX-5 m.y. 2020