Dopo il debutto allo scorso Salone di Francoforte la Hyundai 45 era scomparsa dai radar, lasciando solo qualche foto a ricordarci del suo passaggio alla kermesse tedesca. Eppure aveva riscosso favori da parte di addetti ai lavori e pubblico, con quelle sue forme retrò ispirate alla Pony Coupé, concept anni ’70.

Ma il mondo delle concept elettriche è fatto così e non sempre ciò che si mostra in veste di prototipo diventa poi un modello di serie. Ma non sarà il caso della Hyundai 45, uscita dalla fabbrica completamente camuffata e puntualmente fotografata durante i primissimi test.

Stesse forme

La prima buona notizia è che lo stile sembra essere rimasto intatto, col frontale verticale attraversato orizzontalmente da una striscia che integra luci e mascherina – rigorosamente chiusa -  che sulla concept ospitava numerosi LED pronti ad animarsi e dare forma a messaggi o firme luminose particolari. Una funzionalità che sulla versione di serie pare destinata a scomparire.

Fotogallery: Hyundai, le spy photo del SUV/coupé elettrico

Lateralmente la Hyundai 45 – nome che con ogni probabilità verrà cambiato una volta diventata di serie – mostra l’andamento molto dolce del lunotto e un assetto leggermente rialzato, ma non troppo. Più crossover che SUV quindi, con 5 porte e non 3 come la concept con stile sportiveggiante e retrò.

Interni convenzionali (ma non troppo?)

Purtroppo le spy photo del SUV/crossover elettrico di Hyundai non mostrano l’abitacolo che, sulla concept, era contraddistinto da un arredamento minimal fatto di 2 poltrone singole all’anteriore e un divanetto posteriore, con plancia composta da un grosso monitor a colori per gestire tutte le funzioni dell’auto.

Hyundai 45 Spy Shots
Hyundai 45 Concept

Un arredamento che non troverà spazio sulla versione di serie, anche se altre elettriche – Honda e su tutte – insegnano che i monitor taglia XXL non sono più esclusiva di concept o film di fantascienza.

Basata sulla nuova Hyundai Electric-Global Platform la nuova elettrica della Casa coreana dovrebbe avere la trazione integrale, con un motore elettrico per asse, e autonomia di almeno 300 km. Dati frutto di rumors e non di dichiarazioni ufficiali, per le quali dovremo probabilmente attendere ancora qualche mese, con la presentazione prevista nel corso dei primi mesi del 2021.

Fotogallery: Hyundai 45 Concept