In memoria del Drake, a Modena, ndove è nato, sorge un museo dedicato al suo ricordo. Ecco l’emozione che si prova a visitarlo

Ferrari è uno dei pochi marchi che, quando nominato, riporta subito alla mente non soltanto immagini di automobili, ma anche quelle di un uomo, Enzo Ferrari. E per omaggiare la sua memoria, a Modena sorge il Museo Enzo Ferrari. Un luogo sacro per tutti gli appassionati di automobili, realizzato proprio intorno alla casa e all’officina in cui Enzo e nato e cresciuto.

Tutto comincia in officina

La visita al Museo Enzo Ferrari non può quindi che cominciare dall’officina di Alfredo Ferrari, il padre di Enzo, al cui interno ora trova posto il Museo dei Motori. Qui è possibile ripercorrere l’evoluzione tecnica e motoristica di Ferrari, dai primissimi motori a basso frazionamento da 1 a 6 cilindri, fino alle unità di Formula 1, passando per i V8, i turbo e naturalmente i mitici V12 che continuano a rappresentare una costante nella produzione del Cavallino Rampante.

Qui, inoltre, è possibile visitare alcune delle stanze della vecchia casa di Ferrari, in cui il giovane Enzo è cresciuto e ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo delle quattro ruote attraverso l’officina paterna. Un luogo unico, carico di storia ed emozioni, che riporta alla mente un tempo in cui i sogni e la tenacia, bastavano ad un uomo per raggiungere risultati incredibili.

Fotogallery: Ferrari - Museo Enzo Ferrari Modena

Nel segno dell’esclusività

Dopo l’officina, la visita al Museo Enzo Ferrari continua all’interno del grande padiglione che nella forma ricorda il cofano di un’auto e all’interno del quale sono custoditi alcuni dei modelli che hanno contribuito a scrivere la storia di Ferrari. Si parte da quelli appartenenti ai primissimi anni di attività dell’azienda, fino alle supercar dei giorni nostri.

Qui, inoltre, vengono spesso allestite mostre temporanee su tematiche specifiche. In questo momento è in corso l’esposizione “GrandTour”, un tuffo nel mondo del glamour e del lifestyle, che da sempre hanno rappresentato gli ingredienti principale dell'esclusività dei modelli Ferrari.

Un viaggio tra le principali capitali del mondo che porta alla scoperta delle vetture che più di tutte sono state in grado di fondere lusso, stile e prestazioni, fino ad arrivare all’ultima nata con questo spirito, la Roma.

Info utili

Indirizzo museo via Paolo Ferrari 85, Modena
Biglietto intero 16 euro - ridotto 14 euro
Orari

tutti i giorni esclusi Natale e Capodanno dalle 9.30 alle 18.00

Da aprile a ottobre dalle 9.30 alle 19.00