L'evento che a causa del Coronavirus si è trasferito online si conclude con numeri positivi e rinnova l'appuntamento

Una prova superata quella del Motor Valley Fest Digital. La seconda edizione dell'evento, che quest'anno si è interamente trasferito online (su motorvalleyfest.it) a causa del Coronavirus con il claim ENGINE RESTART, si è conclusa Domenica e guarda al 2021 con numeri incoraggianti.

In quattro giorni ha registrato 600 mila visualizzazioni con un trend in forte crescita per i contenuti, oltre 7 milioni e 500 mila impressions per i social network Instagram e Facebook, 93 mila interazioni sul canale Facebook, oltre 9 mila ore di visualizzazione dei contenuti video sul canale YouTube (aggiornamento al 17 maggio).

Tanti contenuti da non perdere e rivedere

Dal 14 al 17 maggio è stato possibile assistere in live streaming ad un ricco e articolato palinsesto, fatto di convegni, con le testimonianze dei protagonisti della Motor Valley - qui trovate le interviste a Walter De Silva (Audi, Alfa, VW), Horacio Pagani, Kevin Rice (Pininfarina) e Carsten Monnarjan (Italdesign), mentre qui le testimonianze dei CEO della Motor Valley Giampaolo Dallara, Claudio Domenicali, Flavio Manzoni, Stefano Domenicali e Horacio Pagani. Non solo, ricordiamo anche la presenza di associazioni importanti con l'Anfia che si è appellata al governo chiedendo incentivi auto per ripartire.

Copertina 2 Le persone della Terra dei Motori, le interviste esclusive al MVF

In totale sono stati oltre 150 i relatori che hanno partecipato al programma convegnistico del Motor Valley Fest Digital. Un successo anche il format “Innovation & talents” con 51 start up pitch session, 90 mentors aziendali; 12 E-talents talk, 21 aziende, 47 università (di cui 7 estere) e 78 relatori.

Sabato e domenica si sono aperte online le porte dei musei che ogni appassionato di auto sogna di visitare e vi invitiamo a rivedere qui i tour guidati:

Museo Link alla visita guidata
Dallara Academy YouTube
Lamborghini MUDETEC YouTube
Museo Enzo Ferrari YouTube
Museo Ducati YouTube
Museo Ferrari di Maranello YouTube
Maserati Innovation Lab YouTube
Museo Horacio Pagani YouTube

Ora si riparte

"Il Motor Valley Fest digital è stato uno dei primi grandi eventi sportivi organizzati in Italia durante l'emergenza coronavirus. Uno sforzo organizzativo che ha confermato la sua importanza come punto di riferimento per l'intero settore. Sono convinto che gli stimoli emersi in questi giorni di confronto ci aiuteranno concretamente ad affrontare la ripartenza nei prossimi mesi", ha detto, il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

thumbnail_COPERTINA-ARTWORK

Il Motor Valley Fest, lo ricordiamo, è realizzato da Regione Emilia Romagna – APT Servizi, Comune di Modena, Comune di Maranello, Associazione Motor Valley Development, Meneghini & Associati, con il supporto di Enit, ACI, Anfia, UNRAE sezione veicoli industriali, Autopromotec, MUNER, Camera di Commercio di Modena, Fondazione di Modena, BolognaFiere, Motorsport Network e finanziato nell’ambito dei Fondi Europei 2014-2020 della Regione Emilia Romagna.

Fotogallery: I Musei della Motor Valley