È stata presentata al circuito Tazio Nuvolari: è una tiratura limitata a 50 esemplari, tutti personalizzabili

È passato circa un anno e mezzo da quando Italdesign ha annunciato per la prima volta la GT-R 50, esercizio di stile dell'atelier basato, nemmeno a dirlo, sulla supercar giapponese Nissan GT-R, ma nessuno sapeva con precisione se questa sportiva avrebbe mai visto la luce. 

E ora l'attesa è finita. Italdesign ha presentato oggi n diretta streaming dal circuito "Tazio Nuvolari" di Cervesina il primo esemplare della serie celebrativa che sarà limitata a cinquanta esemplari. Si tratta di un omaggio ai cinquant'anni sia della Godzilla che di Italdesign festeggiati rispettivamente nel 2019 e nel 2018, e il successo post-presentazione del prototipo ha contribuito alla decisione di avviare la produzione di una versione stradale che potrebbe rappresentare il canto del cigno del modello. Nissan infatti non ha né smentito né confermato una prossima generazione della sportiva.

La presentazione in diretta streaming

720 CV e livrea personalizzabile

La GT-R 50 è stata sviluppata sull'ultima versione della Nissan GT-R NISMO con, sotto il cofano, il classico V6 biturbo da 3.8 litri e 720 CV che equipaggia le auto che passano sotto la cura della divisione tuning dell'azienda giapponese. Non ci sono state comunicazioni ufficiali sul prezzo di ciascun esemplare, con indiscrezioni che parlano di un prezzo di partenza di 1.2 milioni di euro.

Nonostante la cifra esorbitante sono state numerose le prenotazioni con i clienti che hanno già prenotato l'auto che hanno già avuto la possibilità di personalizzare l'estetica e le specifiche della propria auto. La livrea può anche essere ispirata alle storiche livree delle GT-R che hanno fatto la storia del modello nel mondo racing.

Michael Carcamo, direttore del programma di Nissan e NISMO per le auto sportive, ha così dichiarato: "i nostri clienti hanno apprezzato l’esperienza personalizzata offerta da Italdesign, che vanta una lunga tradizione nell’esclusivo campo dei veicoli ad alte prestazioni, ultrarari e personalizzati. La loro esperienza con la GT-R 50 è stata straordinaria e posso affermare personalmente che ogni veicolo rappresenterà senza dubbio un capolavoro del tutto unico".

2020 Nissan GT-R50 by Italdesign prima vettura di produzione

Consegne da fine 2020

Jörg Astalosch, CEO di Italdesign, ha dichiarato che, come pianificato in precedenza, le consegne dei primi esemplari saranno effettuate tra la fine dell'anno e l'inizio del 2021.

"Questo è un giorno davvero speciale dopo settimane estremamente difficili per tutti. Dopo aver dovuto rinunciare alla presentazione durante il Salone di Ginevra e, dopo il parziale stop dell'attività produttiva dovuto al Coronavirus, da inizio maggio siamo tornati operativi al 100% e possiamo confermare la consegna delle prime vetture tra la fine di questo anno e l'inizio del 2021, come pianificato. Non a caso presentiamo la vettura dal circuito "Tazio Nuvolari": è quello che utilizziamo abitualmente per tutti i nostri test dinamici e stiamo appunto concludendo quelli dedicati alla GT-R 50, necessari all'omologazione per la circolazione libera su strada per i vari mercati" Jörg Astalosch 

Fotogallery: Nissan GT-R50 by Italdesign, la presentazione