La Huracan più estrema di sempre o una versione da gara con la targa?

Lamborghini dovrebbe deliziarci con una nuova variante di Huracan Huracan Coupéquest'anno, ma con la recente presentazione della variante spyder della Huracan EVO RWD è probabile che dovremmo aspettare ancora qualche mese. Per adesso ci sono solo delle voci che parlano della sigla STO, Super Trofeo Omologato.

Dovrebbe essere la versione da strada della macchina da corsa che Lamborghini usa nella fortunata serie Super Trofeo. A marzo su Instagram sono uscite le foto di un modello misterioso con una grande ala al posteriore, che ci ha lasciato con più domande che risposte. Non sappiamo quando la vedremo e sembra che qualcuno abbia già preso spunto.

 Quello che sappiamo 

Il video è stato girato durante uno dei giorni in cui il tracciato è aperto al pubblico per i "touristenfahrten”. Si vedono molto bene i pannelli in fibra di carbonio e la mancanza di vernice è un po' strana, ma magari si tratta di un muletto omologato utilizzato dai piloti per i test.

Potrebbe anche darsi che Lamborghini stia usando una Super Trofeo da gara come laboratorio per raccogliere dati sullo sviluppo della futura "STO", che dalla foto sui social appare con numerose differenze rispetto alla versione da corsa.

Cosa aspettarsi

Il design del posteriore ha un design completamente diverso ed è caratterizzato dagli imponenti scarichi. Ci sono anche nuove prese d'aria sotto i fanali posteriori e l'intera fascia inferiore ha un nuovo design, sebbene mantenga lo stile aggressivo di quella da pista

 

Per adesso Lamborghini non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito alla possibilità di una versione STO, quindi è probabile che passerà ancora un po' prima di vedere qualcosa di ufficiale, come un teaser.

Fotogallery: Lamborghini Huracan Spyder