A guardarla sembra più grande dell'attuale. Sotto il cofano tutti motori ibridi, sia mild che plug-in

Pochi giorni fa abbiamo pubblicato le foto spia della prossima generazione di Mercedes Classe C e ora facciamo lo stesso per la controparte a ruote alte. I nostri fotografi hanno avvistato in Germania un prototipo pesantemente camuffato in fase di test di quella che sembrerebbe la nuova generazione di Mercedes GLC che, rispetto all'attuale, sembra più grande.

Già la più piccola GLB offre la possibilità di avere sette posti e, quindi, non possiamo fare a meno di chiederci se Mercedes farà lo stesso con la nuova GLC, un'arma in più per competere con le rivali BMW X3 e Audi Q5.

Cambiano i dettagli, ma non le linee

In generale, il crossover mantiene l'eleganza e le forme della GLC attuale, con però alcune modifiche al design. Guardandola più da vicino si nota come gli specchietti laterali non si trovino più alla base dei montanti anteriori ma più in basso sul pannello della portiera. Le maniglie anche sembrano essere posizionate molto più in basso sotto quella che sembra essere una profonda nervatura.

Non si vede alcunché del design dei fari anteriori e posteriori e si intravedono i finti terminali di scarico, con quelli veri che, come già oggi accade, si trovano sottoscocca e rivolti verso la strada.

Arrivo previsto nel 2021

La nuova Mercedes GLC dovrebbe arrivare sul mercato nel 2021 insieme alla sorella coupé. Ci si aspetta che la maggior parte dei motori - se non tutti - siano ibridi, sia mild che plug-in. Più avanti poi arriverà sul mercato anche una versione completamente elettrica sorella più piccola della EQC.

Fotogallery: Nuova Mercedes GLC, le prime foto spia