Debutto previsto entro fine anno, insieme all’aggiornamento della Q5 restyling

L’Audi Q5 sta per essere affiancata da una sorella più atletica: l’Audi Q5 Sportback. Le prime voci su questa variante di carrozzeria circolano da marzo, quando Audi ha confermato le indiscrezioni di una versione coupé del SUV Q5, che dovrebbe cambiare come mostrato in queste foto.

E le immagini che trovate nella fotogallery ci danno una prima idea dell’aspetto di questo crossover slanciato, sebbene le camuffature nascondano ancora bene molti dettagli.

Assieme al facelift

L’Audi Q5 Sportback affiancherà la nuova Audi Q5, in occasione del restyling previsto per la fine del 2020. E i due modelli condivideranno, ad esempio, un frontale rivisto, con fari ridisegnati e altri elementi stilistici ripensati per aggiornare il look. Alla Sportback saranno riservati gli interventi nella zona posteriore, con la linea del tetto discendente e una coda specifica.

Piccoli ritocchi dentro

Anche l’abitacolo della Q5 Sportback sarà condiviso con il facelift di metà carriera della Q5, che dunque non si dovrebbe tradurre in grossi cambiamenti. Lo schermo centrale diventerà dunque più grande, con diagonale fino a 10,1 pollici, e verrà aggiornato l’infotainment MMI. 

Fotogallery: Audi Q5 Sportback - Foto Spia

Attesa anche la RS

Non si fanno, invece, ancora previsioni per quanto riguarda motori e cambi, che dovrebbero rispecchiare la gamma attuale, con qualche intervento per migliorare i consumi e le emissioni e rilanciare la sfida alle principali concorrenti, BMW X4 e Mercedes GLC Coupé. E in attesa che arrivi anche la più cattiva Audi RS Q5 Sportback.

Fonte: CarPix